• Google+
  • Commenta
1 settembre 2014

Ex Allievi della Scuola Superiore Sant’Anna, concerto con arpa cinese

Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento S.Anna di Pisa – Il 4 settembre su iniziativa dell’Associazione ex Allievi della Scuola Superiore Sant’Anna: occasione unica per ascoltare lo strumento a 21 corde usato alla corte imperiale nei secoli scorsi

Musica tradizionale dalla Cina per sostenere il progetto di aiuti umanitari “Hope” promosso dalla fondazione “Arpa” del prof. Franco Mosca

L’arpa cinese, lo strumento “principe” delle orchestre che suonavano alla corte imperiale, sarà il protagonista del concerto organizzato dall’Assocaizione ex Allievi della Scuola Superiore Sant’Anna, in programma giovedì 4 settembre (inizio ore 21.30, chiesa di Sant’Anna in via Carducci a Pisa) per sostenere il progetto di aiuti umanitari “Hope”, promosso dalla fondazione “Arpa” del prof. Franco Mosca.

Il concerto organizzato dall’associazione Ex Allievi Sssup

l concerto sarà dedicato alla musica cinese e vedrà come interpreti Yang Kuan all’arpa cinese, Lisetta Rossi all’arpa e Alessio Bacci al flauto, giovani musicisti che si sono perfezionati, in Cina e in Italia, presso alcune delle più prestigiose istituzioni musicali. Il concerto del 4 settembre sarà incentrato sulla musica cinese e sul “Gu zheng”, detta arpa cinese, strumento tradizionaleche fa parte della famiglia delle cetre e composto da 21 corde. Le sue origini risalgono al periodo dei cosiddetti “Stati combattenti” (475 – 221 a.c.) ma divenne preponderante nel periodo Qin (221 – 206 a.c.), e sotto la Dinastia Tang (618 – 907) e fu lo strumento più diffuso in Cina. Veniva utilizzato dalle orchestre che suonavano alla corte imperiale, l’uso solistico si è diffuso soltanto dal XIX secolo. Le corde dell’arpa cinese vengono pizzicate con i plettri fissati alle dita mediante fascette, la mano sinistra viene utilizzata per premere le corde stesse ed ottenere il peculiare effetto di vibrato, con suoni che assomigliano alla voce umana. Il programma del concerto promosso dall’Associazione ex Allievi comprenderà brani per arpa cinese in solo e in duo con arpa e con flauto.

Le composizioni, che saranno eseguite, si ispireranno al rapporto e alla lotta dell’uomo con gli elementi della natura, diventando metafora delle tempeste interiori e della lotta dell’essere umano con le forze superiori. Il programma dettagliato è disponibile qui.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy