• Google+
  • Commenta
10 settembre 2014

Ice Bucket Challenge: doccia ghiacchiata pro Sla del Rettore Uniud De Toni

Ice Bucket Challenge

Università degli Studi di Udine – Ice Bucket Challenge: oggi la doccia benefica del rettore di Udine Alberto Felice De Toni

Ice Bucket Challenge

Ice Bucket Challenge

Ice Bucket Challenge Uniud

A palazzo Florio, Ice Bucket Challenge, secchiata gelata dalle mani degli studenti. Passaggio del testimone alle categorie economiche: nominati Giovanni Da Pozzo e Matteo Tonon

Ice Bucket Challenge “Doccia fredda benefica” per il rettore dell’Università di Udine Alberto Felice De Toni che questo pomeriggio, nel cortile della sede del rettorato dell’ateneo a palazzo Florio, ha dato seguito alla catena dell’Ice Bucket Challenge (#icebucketchallenge), l’ormai nota campagna di raccolta fondi per la ricerca sulla sclerosi laterale amiotrofica (Sla), promossa dall’associazione americana Als Association e rilanciata in Italia da Aisla.

De Toni ha partecipato all’iniziativa Ice Bucket Challenge – che prevede che i partecipanti dopo la donazione si versino una secchiata d’acqua gelata in testa immortalando il momento e facendolo circolare sui social network – in seguito alla nomina ricevuta dal rettore dell’ateneo giuliano Murizio Fermeglia.

«Partecipo a questa catena di solidarietà – ha detto il rettore De Toni – perché, come ricorda Ovidio, “nulla è più duro d’una pietra e nulla è più molle dell’acqua, eppure la molle acqua scava la dura pietra”: analogamente mi auguro che la dura malattia della Sla possa essere scavata e debellata dall’acqua di migliaia di catini che ci hanno preceduti e che continueranno dopo di noi».

Il rettore ha quindi voluto proseguire la catena coinvolgendo il mondo delle categorie economiche e nominando il presidente della Camera di Commercio di Udine, Giovanni Da Pozzo, e il presidente di Confindustria di Udine, Matteo Tonon.

Su invito del rettore, all’Ice Bucket Challenge erano presenti tutti i prorettori in rappresentanza del corpo docente, il direttore generale e la segreteria del rettore in rappresentanza del personale tecnico amministrativo, e la componente studentesca degli organi accademici di rappresentanza degli studenti. «In questo modo – ha precisato De Toni – l’intera comunità accademica partecipa simbolicamente a questa raccolta fondi».

La bacinella di acqua ghiacciata è stata rovesciata sul rettore, per sua esplicita richiesta, dagli studenti. «Della serie – ha ironizzato De Toni – “tutto quello che avreste voluto fare ai professori e non avete mai osato fare”!».

Guarda il video Ice Bucket Challenge Uniud Rettore De Toni


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy