• Google+
  • Commenta
3 settembre 2014

Sacra Sindone e nuove ricerche scientifiche al Poliba

Politecnico di BariLa Sacra Sindone e le nuove ricerche scientifiche. A Bari da domani, nel centro Polifunzionale dell’Università (ex Palazzo delle Poste)

Ricerca sulla Sacra Sindone

Ricerca sulla Sacra Sindone

Prenderà il via, domani, giovedì, 4 settembre, ore 9:00, il workshop internazionale, ATSI 2014 “Advances in the Turin Shroud Investigation 2014”, dedicato ai più recenti studi e ricerche sulla Sacra Sindone di Torino.

Esperti e ricercatori di diversa nazionalità, venuti appositamente a Bari, si confronteranno sull’enigma che coinvolge senza risposta l’intera cristianità: chi è quell’uomo, fustigato, martoriato e crocifisso che traspare da quel lenzuolo funereo di lino chiamato Sindone? Nonostante gli studi in vari campi, le ricerche in laboratorio, un dato di fatto resta insoluto: nessuno è mai stato in grado di riprodurre o di spiegare una presunta contraffazione della Sacra Sindone.

Le ricerche sulla Sacra Sindone

E proprio da Bari, città di san Nicola, la comunità scientifica, prova a dare nuove indicazioni. Intanto, delle 29 ricerche scientifiche pervenute da Spagna, Francia, Ungheria, Bielorussia, Algeria, Israele, India, USA e, naturalmente, Italia, sono state selezionate ed ammesse nel programma solo 19 da un’apposita rigida commissione scientifica. I campi d’indagine delle ricerche pervenute riguardano la formazione dell’immagine sindonica e le relative caratteristiche chimico-fisiche, l’elaborazione di immagini, la manifattura del tessuto, aspetti inerenti la medicina legale, l’archeologia e storia, la filosofia e l’iconografia.Tali ricerche verranno presentate nel corso dei lavori in programma nella due giorni pugliese.

L’evento, organizzato e patrocinato dal Politecnico di Bari e dall’Università di Bari “Aldo Moro”, gode anche del patrocinio morale del Centro Internazionale di Sindonologia di Torino e di quello della Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia. I lavori avranno luogo presso l’ex Palazzo delle Poste, attualmente Centro Polifunzionale dell’Ateneo barese.

Il programma prevede l’apertura dei lavori alle ore 9:00 con gli interventi del prof. Francesco Lattarulo, ATSI General Chair; Dario Petri dell’Università di Trento, del prof. Eugenio Di Sciascio, Rettore Politecnico di Bari, del prof. Antonio Uricchio, Rettore Università di Bari “Aldo Moro” e del prof. Bruno Barberis, anch’egli General Chair nonché Direttore del Centro Internazionale di Sindonologia di Torino. Si susseguiranno nella stessa sala le varie sessioni dei lavori che si concluderanno venerdì, 5 settembre.

Le indicazioni scientifiche del work-shop internazionale di Bari rivestono particolare importanza e anteprima in vista dell’Ostensione straordinaria della Sacra Sindone, che si terrà a Torino dal 19 aprile al 24 giugno 2015.

L’evento internazionale scientifico non ha precedenti in Puglia.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy