• Google+
  • Commenta
2 settembre 2014

Saipem International Chair, nuova cattedra del Politecnico di Milano

Politecnico di Milano – Nasce al Politecnico di Milano la cattedra Saipem International Chair. Firmato oggi un accordo di collaborazione tra Saipem e l’Ateneo milanese

Saipem International Chair Polimi

Saipem International Chair Polimi

Polimi e Saipem

Il Rettore del Politecnico di Milano, Giovanni Azzone, e l’Amministratore Delegato di Saipem, Umberto Vergine, hanno firmato oggi nell’Aula Magna dell’Ateneo milanese un accordo di collaborazione per la creazione di una cattedra universitaria, Saipem International Chair.

L’accordo, inizialmente della durata di tre anni, partirà nell’anno accademico 2014-2015 e prevede l’assegnazione annuale a un docente di fama internazionale nel settore dell’energia e dell’impiantistica della cattedra di Project Management, che sarà il focus della “Saipem International Chair”. I corsi saranno tenuti in lingua inglese con l’obiettivo di attirare sia studenti italiani che stranieri.

Il Politecnico di Milano, che l’Academic Ranking of World Universities (ARWU) 2014 colloca al primo posto in Italia e al 18° in Europa nella categoria Engineering/Technology, crede fortemente nella collaborazione tra università e imprese di livello internazionale, non solo per attuare un proficuo scambio di conoscenze, ma anche per aumentare la propria attrattività di validi studenti e docenti stranieri e formare professionisti capaci di competere fuori dall’Italia.

Anche per Saipem, presente in oltre 70 paesi e con il 95% del proprio fatturato generato fuori dall’Italia, l’internazionalità rappresenta un valore importante. Il Project Management è una componente fondamentale del business di Saipem. Ogni anno la società esegue numerosi progetti dal valore superiore ai 500 milioni di euro e almeno 5 mega progetti “chiavi in mano” dal valore superiore al miliardo di euro ciascuno. Attraverso l’accordo con il Politecnico di Milano Saipem ha l’opportunità di contribuire alla creazione in Italia di un nuovo centro di formazione di giovani talenti che abbiano sviluppato competenze in una disciplina fondamentale per l’azienda e con un forte respiro internazionale, contribuendo inoltre a facilitare il loro inserimento nel mondo del lavoro, sempre più globalizzato.

Il Politecnico è un’università scientifico-tecnologica che forma ingegneri, architetti e disegnatori industriali. L’Ateneo da sempre punta sulla qualità e sull’innovazione della didattica e della ricerca sviluppando un rapporto fecondo con la realtà economica e produttiva attraverso la ricerca sperimentale e il trasferimento tecnologico.

La ricerca è sempre più legata alla didattica e costituisce un impegno prioritario che consente al Politecnico di Milano di raggiungere risultati di alto livello internazionale e di realizzare l’incontro tra università e mondo delle imprese. Saipem è attiva nei business di Engineering & Construction e Drilling con un forte orientamento verso attività oil & gas in aree remote e in acque profonde. Saipem è leader nella fornitura di servizi di ingegneria, di procurement, di project management e di costruzione, con distintive capacità di progettazione ed esecuzione di contratti offshore e onshore anche ad alto contenuto tecnologico quali la valorizzazione del gas naturale e degli oli pesanti


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy