• Google+
  • Commenta
18 novembre 2014

Career Week Università dell’Insubria, oltre 800 iscritti

Università degli Studi Insubria Varese-Como – L’Università dell’Insubria agevola l’incontro con il Career Week 2014 tra domanda e offerta di lavoro per i suoi studenti e neo laureati

In circa ottocento tra studenti, laureandi e neolaureati dell’Università degli Studi dell’Insubria si sono iscritti alla prima Career Week dell’Ateneo, iniziativa partita oggi lunedì 17 novembre nelle sedi universitarie di Como e di Varese con l’obiettivo di creare uno spazio di incontro e confronto tra studenti / neolaureati e mondo del lavoro.

La Career Week è anche l’occasione per operare, con attività di formazione dedicata, sulle soft skill (sviluppo di capacità di leadership, problem solving e lavoro di gruppo), che sono uno degli elementi chiave richiesti dalle aziende.

Career Week Uninsubria: incontri studenti aziende

Sono 55 le aziende coinvolte, 67 gli eventi in calendario e 14 le videoconferenze previste, per una iniziativa pensata per rafforzare la sinergia con il tessuto produttivo e fornire a studenti e neolaureati un momento “forte” di incontro con le imprese e di verifica del proprio obiettivo professionale.

A Varese oggi nelle sedi del Campus di Bizzozero si sono svolti incontri con aziende del calibro di Bayer e Elmec che hanno alternato momenti di presentazione aziendale a raccolta di curricula e veri e propri colloqui di lavoro.

A Como è stato particolarmente apprezzato l’incontro tenuto da Manpower Spa, nel Chiostro di Sant’Abbondio, sulle opportunità di lavoro e stage create da Expo 2015, che sarà replicato a Varese domani, martedì 18 novembre.

A Varese si è svolto un momento completamente dedicato agli studenti appartenenti alle categorie protette, con i responsabili del progetto “Diversità lavoro”, i rappresentanti della Fondazione Adecco e della Fondazione Sodalitas: questo evento sarà in replica a Como mercoledì 19.

Un seminario della Camera di Commercio Belgo-italiana, svoltosi al Chiostro di Sant’Abbondio, ha raccontato le opportunità di lavoro offerte a Bruxelles e le opportunità di studio e lavoro legate al nuovo programma Erasmus.

Sono proposte attività per tutte le aree disciplinari coperte dall’offerta didattica dell’Insubria: giuridica, linguistica, della comunicazione, biotecnologica, scientifica, informatica, ambientale, economica, turistica, biologica. Un calendario fitto di appuntamenti prosegue per tutta la settimana sia a Varese che a Como: oltre a multinazionali e a agenzie di lavoro interinale prendono parte all’evento le aziende del territorio; gli ordini professionali, in particolare di area giuridico-economica, come notai, avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro, centri di ricerca, come Parco Tecnologico Padano e Comonext, ma ancora Unione degli Industriali, Albergatori, Actl Sportello Stage.

Sarà presentato, inoltre, il Master Executive in Energy Management dell’Università degli Studi dell’Insubria, nato per rispondere alle esigenze di innovazione e formazione tecnica e manageriale sui temi della efficienza energetica per imprese, PA e società.

Sul sito dell’Università degli Studi dell’Insubria è possibile scaricare il programma dettagliato delle iniziative e iscriversi a quelle di proprio interesse: Career Week Uninsubria.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy