• Google+
  • Commenta
21 novembre 2014

Collegamenti Unisa: potenziamento e nuovi collegamenti Unisa Montoro

Università degli Studi di Salerno – Potenziamento dei collegamenti Unisa: nuove opportunità dal Comune di Montoro, crescono le opportunità trasporti Unisa

L’università chiama, il territorio risponde: dal prossimo lunedì saranno attivati nuovi collegamenti Unisa: tra il Comune di Montoro e il Campus Universitario di Fisciano.

La caratteristica del nuovo servizio di collegamenti Unisa attivato dal Comune di Montoro ed erogato dalle “Autolinee Caruccio” è la capillarità con cui serve il vasto territorio di Montoro, caratterizzato da una costellazione di frazioni – ne attraverserà ben 13 – con una conseguente forte dispersione della popolazione sul territorio.

Trasporti Potenziati e Nuovi Collegamenti Unisa

“Il nuovo collegamento è una concreta ed efficace soluzione al problema di oltre 500 studenti residenti nel territorio del Comune di Montoro” ha dichiarato il rettore Aurelio Tommasetti.

“La sensibilità mostrata dal sindaco dottor Mario Bianchino e dalla Giunta da lui presieduta – continua il Rettore – ai problemi di mobilità discussi nelle scorse settimane dal tavolo tecnico coordinato dal prof. Vincenzo Galdi, sono un concreto esempio del nuovo spirito di collaborazione che anima il nostro territorio e la nostra Università”. 

I nuovi collegamenti Unisa saranno attivi dal lunedì al venerdì con partenza alle 7:20 dalla frazione di Banzano, nel comune di Montoro e arrivo al terminal bus del Campus di Fisciano alle 8:00, in tempo per l’inizio delle attività didattiche anche di chi, utilizzando la navetta interna, deve raggiungere il Campus di Medicina. È prevista anche una corsa di ritorno che parte alle 13,15, con arrivo a Banzano alle ore 13:55.

“Il nostro Terminal Bus sta diventando un vero e proprio HUB per il trasporto pubblico della Valle dell’Irno: dal nostro terminal gli studenti di Montoro possono raggiungere agevolmente Salerno e gli altri comuni dell’area – ha evidenziato il rettore Tommasetti -. Di ciò siamo pienamente consapevoli, tanto che il nostro Consiglio di Amministrazione nell’ultima riunione ha sostenuto le azioni che stiamo facendo per il potenziamento dei servizi agli utenti del Terminal Bus”.

“Un sentito grazie al sindaco Bianchino e a tutti i sindaci e i loro delegati che stanno sostenendo i nostri sforzi per mettere la nostra Università al centro del territorio. – conclude il rettore Tommasetti -.

In un momento di grande difficoltà per il nostro Paese, è un segnale molto positivo osservare l’attenzione che sta raccogliendo l’iniziativa sui nuovi collegamenti Unisa avviata lo scorso settembre dal delegato alla mobilità Vincenzo Galdi: venerdì prossimo altri 6 comuni – Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Pagani, Pellezzano, Scafati e Sarno – si uniranno ai 13 sottoscrittori del protocollo di intesa per la partecipazione al Tavolo Tecnico sulla mobilità, coprendo un territorio che ospita oltre 20.000 studenti della nostra Università.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy