• Google+
  • Commenta
14 novembre 2014

Diritti del fanciullo: convegno a Unimore con 4 crediti formativi per gli avvocati

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia – Convegno all’Unimore sui diritti del fanciullo. Il fine è quello di svolgere una riflessione a più voci, con studiosi e rappresentanti istituzionali, su presente e futuro di questo fondamentale testo

A 25 anni dalla approvazione da parte dell’Assemblea Generale dell’ONU della Convenzione internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia propone una tavola rotonda dal titolo “La Convenzione internazionale dei diritti del fanciullo (1989): riflessioni e prospettive in occasione del XXV anniversario”

Convegno sui Diritti del fanciullo a Unimore

L’appuntamento a Modena martedì 18 novembre presenti, tra gli altri, il Prof. Luigi Fadiga, Garante per l’infanzia e l’adolescenza dell’Assemblea legislativa Regione Emilia-Romagna e l’on. Sandra Zampa, Vice Presidente della Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza.

Sono trascorsi 25 anni dalla stipula della Convenzione internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, un atto approvato il 20 novembre 1989 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, che enuncia per la prima volta, in forma coerente (54 articoli), i diritti fondamentali che devono essere riconosciuti e garantiti a tutti i bambini e a tutte le bambine del mondo.

Per ripercorrere la storia che ha condotto alla definizione di quel testo, diventato il trattato in materia di diritti umani con il maggior numero di ratifiche da parte degli Stati (194), capire cosa è cambiato dalla sua stipula e comprendere cosa resta ancora da fare in materia di tutela dei minori e affermazione dei loro diritti, il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia organizza una tavola rotonda dal titolo “La Convenzione internazionale dei diritti del fanciullo (1989): riflessioni e prospettive in occasione del XXV Anniversario”.

L’iniziativa sui Diritti del fanciullo: previsti 4 crediti formativi

Alla iniziativa, prevista per martedì 18 novembre, parteciperanno rappresentanti accademici, delle istituzioni e delle associazioni che si occupano di minori nel mondo e gli studenti della classe 3ª G del Liceo Carlo Sigonio di Modena.

La giornata, ospitata presso l’Aula Magna del Complesso Universitario San Geminiano (v. San Geminiano, 3) a Modena, si aprirà alle ore 9.15 con i saluti del prof. Luigi Foffani, Direttore Dipartimento di Giurisprudenza di UNIMORE, del dott. Ugo Pastore, Procuratore Tribunale Minorenni di Bologna. L’Introduzione ai lavori della giornata sarà affidata al prof. Thomas Casadei, docente di Teoria e prassi dei diritti umani del Dipartimento di Giurisprudenza, che lascerà poi spazio agli interventi del Prof. Luigi Fadiga, Garante per l’infanzia e l’adolescenza dell’Assemblea legislativa Regione Emilia-Romagna, e dell’on. Sandra Zampa, Vice Presidente della Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza.

Seguiranno poi gli interventi della dott.ssa Malaika Bianchi dell’Università di Parma, della dott.ssa Caterina Pongiluppi di UNIMORE e co-coordinatrice dell’evento, del prof. Raffaele K. Salinari, Presidente di Terre des Hommes International e docente all’Università di Bologna, del prof. Giorgio Pighi di UNIMORE, del prof. Marco Gestri di UNIMORE e della prof. ssa Maria Grazia Scacchetti di UNIMORE.

Il convegno sui diritti del fanciullo è stato accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Modena e attribuisce ai partecipanti 4 crediti formativi.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy