• Google+
  • Commenta
13 novembre 2014

Rettorato Moriconi: impegno straordinario per garantire risultati di qualità



Università degli Studi di Perugia – Rettorato Moriconi: Frenato l’esodo delle matricole, aumentano le iscrizioni ai corsi

Rettorato Moriconi

Rettorato Moriconi

“Dopo un anno di intenso lavoro, sono contento, ma anche stanco. L’importante è che arrivino i risultati!”.

Questo in sintesi il pensiero sul primo anno Rettorato Moriconi dell’Ateneo espresso dal Magnifico Rettore Franco Moriconi.

“Un anno non facile che però ha visto una squadra lavorare insieme e remare verso un’unica direzione – ha detto il Rettore, che ha ringraziato i delegati per il lavoro svolto –. “I primi mesi li ho impiegati per toccare con mano la realtà dell’Università conferendo per primo la delega del bilancio al professor Alessandro Montrone, perché erano inderogabili le scelte finanziarie. Mi sono reso conto di alcune urgenze per l’Ateneo: i rapporti da ricucire con il territorio, inteso come istituti di media superiori, dove eravamo totalmente assenti; la necessità di attuare un progetto che coinvolgesse, a fianco dell’Università degli Studi, gli Istituti di Alta cultura di Perugia: Università per Stranieri, Accademia di Belle arti, Conservatorio musicale ‘Francesco Morlacchi’, oltre alla Scuola di Giornalismo e alla Scuola di Lingue dell’Esercito. Un insieme di attività formative e culturali che non ha uguali in nessun’altra città delle dimensioni di Perugia. Con questa premessa è iniziato il lavoro del mio rettorato, che ha visto all’interno la nomina di numerosi delegati per affrontare, con competenza, un progetto di rilancio dell’Ateneo, tanto più valido perché condiviso con gli altri istituti culturali”.

Rettorato Moriconi: matricole in aumento

Per le iscrizioni al primo anno dei corsi triennali si è registrato un aumento percentuale del 2,25 % (3.594 rispetto a 3.515 un anno fa). Per i Corsi di laurea a ciclo unico (Medicina, Veterinaria, ecc.) + 14,67% (891 rispetto a 777). Nuovi iscritti lauree magistrali +27,66 (563 rispetto a 441, un dato provvisorio e con forti oscillazioni in quanto le iscrizioni si chiuderanno a febbraio 2015). In sintesi l’incremento medio è pari al 6,66%, dato suscettibile di consistenti variazioni.

Rettorato Moriconi: servizi agli studenti

Innanzitutto, l’assistenza medica agli studenti fuori sede, mediante convenzioni con un centinaio di medici a Perugia e Terni. Questo servizio è stato valutato positivamente anche dal Censis, che colloca l’Università di Perugia al primo posto nella classifica dei grandi atenei italiani. Sono stati creati e notevolmente migliorati altri servizi, come la mobilità cittadina, regionale per studenti, allargandola per il trasporto pubblico fuori regione anche ai familiari. La carta sconto per gli universitari prima a Terni, poi a Perugia.

Attivata due giorni fa a Perugia la prima aula auto-gestita dagli studenti, che nel prossimo futuro dovranno diventare 4-5 nel centro città per creare luoghi di aggregazione e di studio, “Dei quali – ha evidenziato Moriconi – i nostri studenti hanno urgente necessità”.

Utilizzando anche i fondi del 5 per mille sono state finanziate 32 borse per laureati.

Molto importante è stata la scelta di prevedere sconti alle tasse universitarie (per appartenenti a uno stesso nucleo familiare o per iscritti alle Magistrali riduzioni fino al 50% per studenti con votazione finale del corso triennale superiore al 105 su 110).

Rettorato Moriconi: Ricerca

Nel primo bilancio è stato stanziato un milione di euro per la ricerca di base, un settore fino a ieri trascurato. Il finanziamento ha consentito la creazione di 84 borse per i 18 dottorati di ricerca dell’Ateneo. “Uno sforzo – ha sottolineato il Rettore – che non ha eguali negli altri atenei italiani anche di maggiori dimensioni rispetto a nostro”.

Sono stati finanziati 68 posti di per ricercatori a tempo determinato (con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia) e per 52 assegni di ricerca . “Stiamo lavorando alla preparazione del bilancio del prossimo anno – ha rilevato il Rettore –, ma con grandi difficoltà in quanto non si conosce ancora l’importo del fondo nazionale per il funzionamento dell’Ateneo. Faremo di tutto per mantenere anche per il prossimo anno gli impegni assunti per la ricerca”. L’Università di Perugia sarà presente all’Expo di Milano 2015 con progetti frutto della ricerca, di cui è capofila il Dipartimento di Scienze Agrarie, alimentari e ambientali.

Rettorato Moriconi: Didattica

“L’anno accademico 2014-2015 lo dedichiamo alla didattica, con l’obiettivo di mantenere e migliorare il livello di qualità dei corsi di studio”. A questo riguardo è stata chiesta l’accreditamento all’Anvur per i corsi dell’Università di Perugia. “Il 24 novembre arriveranno 17 docenti di altri atenei che daranno valutazioni su 9 corsi di laurea, 5 indicati da noi gli altri dall’Anvur. Le valutazioni che emergeranno – ha annunciato Moriconi – serviranno ad accreditare i nove corsi esaminati e saranno utili quali linee di indirizzo per tutti i corsi dell’Ateneo”.

Obiettivo primario è anche l’internazionalizzazione che, ha ricordato il Rettore, vedrà l’Università di Perugia promuovere corsi con doppio titolo e anche corsi in lingua inglese.

E’ in corso di aggiornamento il portale dell’Ateneo che verrà completamente rinnovato entro il mese di giugno 2015 e comprenderà ha annunciato il Rettore, anche una sezione dedicata agli studenti disabili. Ad oggi tra gli iscritti all’ateneo gli studenti con disabilità superiore al 60% sono 250.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy