• Google+
  • Commenta
11 novembre 2014

Serge Latouche all’Università di Verona

Serge Latouche

Università degli Studi di Verona – Decrescita come via di uscita dalla crisi. Incontro con Serge Latouche

Serge Latouche

Serge Latouche

Serge Latouche Univr

Il noto economista e filosofo francese Serge Latouche sarà ospite giovedì 13 novembre alle 20.45 aula T2 Polo Zanotto. Ingresso libero

Serge Latouche, economista e filosofo francese, sarà ospite dell’università di Verona, giovedì 13 novembre, alle 20,45, nell’aula T2 del Polo Zanotto.

Professore emerito di Scienze economiche all’Università di Paris-Sud,  Serge Latouche interverrà sul tema “Decrescita come via di uscita dalla crisi”. L’incontro è organizzato dall’ateneo in collaborazione con il giornale online VeronaIn. Dialogheranno con lui Olivia Guaraldo, docente di Filosofia politica dell’università di Verona e Paolo Ricci, medico epidemiologo della redazione Cultura di Verona In. L’ingresso è  libero.

Serge Latouche, attraverso argomentazioni teoriche e con un approccio empirico comprensivo di numerosi esempi, critica il concetto di sviluppo e le nozioni di razionalità ed efficacia economica. Secondo Latouche queste appartengono a una visione del mondo che mette al primo posto il fattore economico, mentre invece si tratta di «far uscire il martello economico dalla testa», cioè di decolonizzare l’immaginario occidentale che è stato colonizzato dall’economicismo sviluppista.

In questo quadro Serge Latouche critica anche il cosiddetto “sviluppo sostenibile”, espressione che a prima vista suona bene, ma che in realtà è profondamente contraddittoria e rappresenta un tentativo estremo di far sopravvivere lo sviluppo, cioè la crescita economica, facendo credere che da essa dipenda il benessere dei popoli.

I numerosi testi di Serge Latouche invece evidenziano che i maggiori problemi ambientali e sociali del nostro tempo sono dovuti proprio alla crescita ed ai suoi effetti collaterali; di qui l’urgenza di una strategia di decrescita, incentrata sulla sobrietà, sul senso del limite per tentare di rispondere alle gravi emergenze del presente.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy