• Google+
  • Commenta
7 novembre 2014

Unive Cà Foscari: #ArcheologiaPartecipata, presentazione di un libro sugli scavi

Università “Cà Foscari” di Venezia – Tre giorni di iniziative su Torcello. Si presenteranno il libro sugli scavi, l’incontro con la cittadinanza e un convegno di studio. Giornata organizzata da Unive

Unive

Unive

Una tre giorni di iniziative dal titolo “#ArcheologiaPartecipata Approccio innovativo allo studio dei rapporti tra archeologia, ambiente e l’abitare nella Laguna di Venezia”promossa da Unive Ca’ Foscari, si terrà nei giorni 12, 13 e 17 novembre in collaborazione con l’Università di Standford e con la Regione del Veneto.

Si partirà mercoledì 12 Novembre 2014, ore15.30 presso l’Auditorium Santa Margherita con la Presentazione dei Volumi con i Risultati degli Scavi 2012-2013 Progetto Interreg Shared-Culture, Evento a Cura della Regione Veneto, editore dei volumi: Torcello Scavata. Patrimonio Condiviso, Tomo 1 e 2

Giovedì 13 Novembre 2014, alle ore 20.30 si terrà a Burano, Centro Civico ex-Chiesa delle Cappuccine un incontro dedicato alla cittadinanza Progettare insieme l’archeologia di Torcello in cui l’équipe di ricerca che ha condotto l’ultima campagna di scavo 2012/2013 a Torcello incontrerà cittadini, operatori culturali e turistici, associazioni culturali per progettare congiuntamente attività di ricerca e promozione dello Scavo archeologico. L’incontro, nella stessa ottica delle visite dello scavo aperte al pubblico realizzate durante la campagna scorsa, intende avvicinare i cittadini all’archeologia e promuovere una conoscenza del sito.

Lunedì 17 Novembre 2014, ore 15.30 Venezia, Unive Ca’ Foscari (su invito). Un progetto archeologico partecipato per Torcello

Tavolo di lavoro più istituzionale che mette in luce la totalità del Progetto Torcello abitata 2014-2018

“Torcello Abitata” nasce dalla positiva esperienza degli scavi effettuati a Torcello all’interno del Progetto Europeo Shared Culture (azione Interreg), frutto di una Proficua collaborazione tra Regione Veneto e Università Ca’Foscari. L’iniziativa, con la collaborazione della Soprintendenza Archeologica per il Veneto, si propone di accostare tra loro aspetti di ricerca innovativi nell’ambito dell’archeologia: l’approccio antropologico–ecologico nella ricostruzione del passato; le indagini scientifiche condotte in situ, e un’impostazione metodologica che considera “l’archeologia partecipata” come obiettivo non secondario della ricerca scientifica.

La seconda fase del progetto prevede un’attività di scavo nella primavera Estate 2015 finanziata da Unive Ca’ Foscari e dall’Università di Stanford, US.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy