• Google+
  • Commenta
3 dicembre 2014

Affitto sicuro e accesso alle biblioteche comunali per studenti Unipg

Università per Stranieri di Perugia – Due nuovi Servizi per gli Studenti Universitari: “Unifacile affitto sicuro” e l’accesso alle Biblioteche comunali. Firmate a Palazzo Murena le Convenzioni

Affitto per studenti

Affitto per studenti

Due nuovi tasselli si aggiungono al ricco carnet di servizi per gli studenti universitari: l’affitto sicuro, certificato e senza costi per l’individuazione degli appartamenti e la stipula del contratto, e l’accesso a tutte le biblioteche del Comune di Perugia.

Due convenzioni: affitto sicuro e accesso alle biblioteche comunali, che disciplinano questi servizi, sono state firmate stamani a Palazzo Murena. “Andiamo avanti sulla strada della qualità attivando servizi efficienti per gli studenti del nostro Ateneo – ha esordito il Magnifico Rettore Franco Moriconi -.

La settimana scorsa sono arrivati a Perugia 19 professori per dare una valutazione dell’Ateneo, in particolare di nove corsi di laurea, nell’ambito della certificazione Anvur (Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitaria e della ricerca), da noi richiesta; valutazione che potrà risultare utile a tutti i corsi dell’Università di Perugia e non solo a quelli certificati. I docenti della commissione si sono complimentati con noi per la qualità dei servizi agli studenti dell’Ateneo: in particolare – ha concluso il Rettore – l’assistenza sanitaria gratuita ai fuori sede e il servizio che viene ufficializzato oggi ‘Unifacile Affitto Sicuro’, che è tra i primi ad essere attivato nelle città universitarie”.

Convenzioni Unipg: affitto sicuro ed accesso alle biblioteche comunali

La convenzione per le biblioteche è stata sottoscritta dal Rettore e dal Sindaco di Perugia Andrea Romizi, che hanno firmato l’accordo per l’affitto di alloggi agli studenti, sottoscritta anche da Bruno Biagiotti, Presidente collegio provinciale di Perugia della FMAA. L’apporto della Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari (FIMAA), aderente alla Confcommercio, è stato determinante per coinvolgere le agenzie immobiliari, di cui già un centinaio partecipano al progetto (altre possono aderire d’ora in avanti) esponendo un apposito logo sulla vetrina dell’agenzia.

Il professor Moriconi ha ricordato che, con questi servizi, l’Università di Perugia, è nelle condizioni di accogliere nel modo migliore gli studenti e di assisterli nella loro permanenza a Perugia e nelle altre città umbre sedi decentrate dell’Ateneo.

“Sono soddisfatto degli accordi firmati oggi – ha detto Andrea Romizi, nel primo atto ufficiale che lo ha visto presente a Palazzo Murena nella veste di Sindaco – perché la nostra Città si solleva solo con il protagonismo di tutti. Perugia ha le risorse umane e le intelligenze necessarie a dare la svolta, in primo luogo le istituzioni culturali e accademiche. Di grande prospettiva sono gli accordi sottoscritti, in particolare quello che garantirà un alloggio sicuro e certificato agli studenti universitari”.

Al riguardo è intervenuta Maria Teresa Severini, Assessore comunale a cultura, turismo e scuola. Ha sottolineato l’apporto determinante al buon esito dell’intesa sugli affitti da parte degli operatori del settore che hanno lavorato con straordinaria determinazione. “D’ora in avanti sarà impossibile, con il nuovo sistema, che agli studenti siano consegnati alloggi fatiscenti e insalubri nei sottoscala e più agevole risulterà l’attività di contrasto agli affitti in nero – ha detto Severini -. Quanto alle biblioteche, l’accordo era da tempo in cantiere, mi sono limitata a concluderlo per garantire una reciprocità di servizi tra gli utenti delle biblioteche comunali e quelli delle strutture universitarie. Posso annunciare che dal 2015 torneremo ad ampliare l’orario di apertura delle biblioteche, in particolare della Biblioteca Augusta che rimarrà aperta anche il sabato mattina”.

Biagiotti, della Federazione Mediatori, ha illustrato il portale internet attraverso il quale gli studenti potranno scegliere alloggi sicuri, certificati e senza spese per le pratiche legali e amministrative. “Sicuri – ha sottolineato Biagiotti – perché nell’elenco consultabile nel portale internet dell’Università e del Comune di Perugia entreranno appartamenti che abbiano requisiti minimi secondo criteri standard di qualità e graduati con ‘grifetti’, sistema analogo alle ‘stelle’, ma così caratterizzato per il significato che il Grifo ha per Perugia, e suggeriti dal Rettore Moriconi. Uno, due, tre i ‘grifetti’ a garanzia di una qualità certa dell’alloggio e 4 ‘grifetti’ per un alloggio di livello superiore, ma anche di maggior costo. Per utilizzare gratuitamente tale servizio sarà sufficiente esibire il libretto universitario”. Un analogo servizio sarà realizzato anche a Terni, utilizzando le ‘fere’ come simbolo per classificare il livello degli alloggi.

Le convenzioni per l’affitto sicuro e accesso alle biblioteche comunali sono state messe a punto dai rappresentanti degli enti coinvolti. Per l’Ateneo hanno operato i professori Federico Rossi e Andrea Capaccioni, delegati del Rettore, rispettivamente, per i Servizi agli studenti e per i Servizi bibliotecari. La collaborazione tra le strutture bibliotecarie viene gestita dal settore competente del Comune e dal Servizio bibliotecario dello Studium. “Il protocollo – ha sottolineato Capaccioniconsentirà il libero ingresso dei cittadini nelle biblioteche universitarie (che dispongono di un milione di unità bibliografiche) e degli studenti in quelle del Comune. Nel prossimo futuro si cercherà una soluzione per unificare i cataloghi librari oggi in diversi portali online e anche la possibilità di acquisire volumi evitando, per quanto possibile, l’acquisto di doppioni”.  


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy