• Google+
  • Commenta
23 dicembre 2014

Al via la collaborazione tra Università di Bolzano e Conservatorio

Collaborazioni Università di Bolzano e Conservatorio

Libera Università di Bolzano – Saranno avviati a febbraio i primi corsi organizzati insieme da Libera Università di Bolzano e Conservatorio “Claudio Monteverdi”

Collaborazioni Università di Bolzano e Conservatorio

Collaborazioni Università di Bolzano e Conservatorio

Una collaborazione tra Conservatorio e Università di Bolzano che avviene nell’ambito dello Studium Generale e che offre agli studenti la possibilità di avvicinarsi alla “musica colta” e agli strumenti con l’aiuto dei docenti del Conservatorio.

Le iscrizioni ai singoli corsi è aperta fino all’avvio delle lezioni.

Nel secondo semestre accademico, da fine febbraio 2015, partiranno a Bolzano tre corsi tenuti dai docenti del Dipartimento di Musicologia del Conservatorio “Claudio Monteverdi” di Bolzano e inseriti nell’offerta formativa dello Studium Generale, la formazione interdisciplinare che si rivolge a persone di tutte le fasce di età, in un’ottica di apprendimento permanente. I tre corsi affrontano tematiche diverse e spaziano dalla storia della musica a lezioni sugli strumenti a corda.

Università di Bolzano: corsi di musica

Il corso “Don Giovanni tra mito e musica” approfondirà i diversi aspetti – letterari e musicali – del mito di Don Giovanni, partendo dal drammaturgo Tirso de Molina, passando per Mozart, per arrivare al repertorio sinfonico contemporaneo.

Il secondo corso “Gli strumenti ad arco nella storia della musica” sarà tenuto dai docenti del Dipartimento Strumenti ad arco e corda del Conservatorio le cui lezioni saranno incentrate sulla storia, il funzionamento e l’uso dei singoli strumenti ad arco (violino, viola, violoncello e contrabbasso). In questo corso verrà dato spazio anche all’esecuzione dal vivo di brani tratti dal repertorio degli strumenti ad arco. Ma non ci sarà solo teoria: gli studenti potranno infatti anche mettere le mani sugli strumenti. Al termine delle lezioni teoriche verrà effettggguata una lezione individuale di pratica su di uno strumento ad arco a scelta.

Infine, il terzo ciclo di lezioni offerto dal Conservatorio in collaborazione con unibz sarà dedicato alla “Musica e alla Storia del 20° secolo”, ovvero a come le due guerre mondiali e gli altri conflitti del secolo scorso hanno influito sulla produzione musicale contemporanea. Le opere di grandi compositori del ‘900 come Arnold Schönberg, Luigi Nono, Karlheinz Stockhausen o Georg Friedrich Haas saranno quindi messe in relazione al contesto storico in cui sono nate.

Per maggiori dettagli sui singoli programmi, è possibile consultare la pagina dello Studium Generale.

La frequenza di queste lezioni non è riservata agli studenti dello Studium Generale. Tutte le persone interessate potranno infatti iscriversi ai singoli corsi prima del loro avvio.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy