• Google+
  • Commenta
3 dicembre 2014

Lingue per Inclusione Sociale e Lingue e lo Sport all’Università del Piemonte



Università degli Studi del Piemonete Orientale “Amedeo Avogadro”-Vercelli – Il label europeo delle lingue premia il progetto tillit

“TiLLiT – Teatro in Lingua Lingua in Teatro” è tra i vincitori 15a edizione del Label europeo delle Lingue, il riconoscimento che ogni anno viene attribuito ai progetti capaci di dare un sensibile impulso all’insegnamento delle lingue, mediante innovazioni e pratiche didattiche.

Quest’anno le due priorità a livello europeo erano “Lingue per l’Inclusione Sociale” e “Le Lingue e lo Sport”; a livello nazionale sono stati particolarmente valorizzati quei progetti che stimolavano il senso di iniziativa e di imprenditorialità; in ciò rientravano la creatività, l’innovazione e l’assunzione di rischi, come anche la capacità di pianificare e di gestire progetti per raggiungere obiettivi.

L’importanza delle lingue all’Università del Piemonte

L’altra priorità si riferiva ad ampliare l’offerta di risorse educative aperte nel campo delle lingue, garantendo l’accessibilità dell’apprendimento linguistico a un ampio numero di individui e assicurando maggior successo nel raggiungimento degli obiettivi, al fine di ridurre il tasso di abbandono.

La Commissione di valutazione, che si è riunita lo scorso 21 novembre, era composta da membri interni dell’Agenzia “Erasmus+ Indire” e da rappresentanti delle associazioni di insegnanti di lingue Lend e Anils, dell’Istituto di cultura per stranieri in Italia “Goethe-Institut”, del Centro Linguistico di Ateneo dell’Università di Firenze e dell’Ambasciata di Francia di Firenze.

Sono pervenute candidature per un totale di 62 progetti; in seguito alla valutazione, è stata stilata una graduatoria in base al punteggio ricevuto e sono stati nominati vincitori del Label Europeo delle Lingue 2014 i primi 10 progetti della lista, tra i quali proprio TiLLiT, il progetto di teatro in lingua promosso all’interno del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università del Piemonte Orientale.

«Facendomi portavoce anche dei miei colleghi coinvolti in TiLLiT, – ha sottolineato il professor Marco Pustianaz, docente di Letteratura inglese e uno dei coordinatori del progetto – non posso che ritenermi più che soddisfatto del riconoscimento di Label, che premia lo sforzo nostro ma soprattutto degli studenti partecipanti, che ogni si impegnano con grandissima serietà ed entusiasmo. Da 11 anni TiLLiT coniuga apprendimento delle lingue straniere e uso delle metodologie teatrali, organizza laboratori teatrali in tutte le quattro lingue insegnate in Dipartimento e mette in scena gli spettacoli finali in un festival che ospita anche esperienze italiane e straniere di teatro universitario in lingua straniera. Da quest’anno, inoltre, partirà una sperimentazione anche con il Liceo Scientifico “Avogadro” di Vercelli».


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy