• Google+
  • Commenta
11 dicembre 2014

Motor Show Bologna 2014: Polimi si aggiudica Hackathon Magneti Marelli

Polimi al Motor Show Bologna 2014

Politecnico di Milano – “Hackathon” Magneti Marelli al Motor Show Bologna 2014: la squadra del Politecnico di Milano si aggiudica il premio per il miglior progetto

Polimi al Motor Show Bologna 2014

Polimi al Motor Show Bologna 2014

Il team del Politecnico di Milano sì è aggiudicato il primo Hackathon organizzato da Magneti Marelli presso il proprio stand nell’ambito del Motor Show Bologna 2014, dove si sono sfidate quattro squadre di studenti universitari degli atenei di Bologna, Brescia, Milano e Torino.

L’obiettivo era progettare e realizzare in 8 ore un quadro strumenti (o “dashboard”) per applicazione in ambito motorsport.

Motor Show Bologna 2014: Programma Eventi e Squadre

Entusiasmo e dinamismo, ma anche organizzazione di squadra e concentrazione, uniti a grande impegno e passione: tutti i ragazzi hanno dato prova di talento, capacità, creatività. La squadra di Milano composta da Alberto Taraborrelli, Stefano Giubilini, Matteo Moro e Attilio Trovato, con il tutoring di Leonardo Carraro di The Fablab, alla fine si è aggiudicata il premio dopo un testa a testa con l’Università di Bologna.

Solo dopo una lungo e intenso confronto interno alla giuria composta dall’ingegner Giancarlo Bruno di RAI Sport, Riccardo De Filippi, Direttore R&D Magneti Marelli, Francesco Colorni, Project and Design Director Fablab Milano, Giada Michetti CEO di GLEvents Italia, Franco Nugnes, Direttore Omnicorse.it, e l’Architetto Gioachino Acampora, titolare della Carrozzeria Castagna, la palma dei vincitori è stata assegnata al team meneghino, che ha adottato un approccio decisamente alternativo e originale nel design della parte fisica del dashboard, creando un connubio vincente tra grafica e software e design stesso.

L’Hackathon di Magneti Marelli al Motor Show Bologna 2014 è iniziato ufficialmente alle 8:30 della mattina di ieri con il suono di uno storico clacson Magneti Marelli che ha dato il via ufficiale all’evento. Carlo Virgili, Magneti Marelli Motorsport, ha eseguito un breve briefing tecnico sull’utilizzo della strumentazione Magneti Marelli, protagonista dell’evento. Cerimoniere e presentatore dell’iniziativa è, per l’occasione, Massimo Temporelli di The FabLab Milano.

Dopo un veloce braistorming e una prima fase di progettazione su carta dove ogni team ha formalizzato le idee per la realizzazione del dashboard, i ragazzi hanno presentato i propri concept, mostrando i disegni preparatori al pubblico del Motorshow.

Subito dopo al Motor Show Bologna 2014 è iniziata la fase in cui le idee dalla carta hanno cominciato a trasformarsi in oggetti realizzati con tecnologie di stampa 3D e laser cutting. Parallelamente è partita anche la programmazione del software e dell’intefaccia utente del dashboard per definire come mostrare i dati telemetrici e biometrici in nuove modalità funzionali e innovative.

Alle ore 13:00 i ragazzi al Motor Show Bologna 2014 hanno consegnato i rendering dei progetti e poi si è passati alla fase della rifinitura. Nel pomeriggio i ragazzi hanno tentato poi di chiudere al meglio i progetti, toccando con mano le difficoltà del lavoro di prototipazione. Alle ore 16:00 sono state “spente le macchine”,. Nell’ultima mezz’ora si lavorato anche di colla e stucco per ultimare i propri elaborati. Ogni team ha poi presentato il suo progetto spiegando le scelte concettuali e di design che hanno guidato il lavoro.

La giuria al Motor Show Bologna 2014, ha decretato infine la vittoria dei quattro studenti universitari del Politecnico di Milano, i quali oltre a ricevere il Trofeo, avranno anche la possibilità di compiere un’esperienza formativa in Magneti Marellli.

Grande festa allo stand al momento della proclamazione dei vincitori, ma umore alto anche nelle altre squadre, che hanno comunque ultimato i progetti in maniera assolutamente dignitosa.

L’hackaton LapTimeClub.zip, è uno spinoff del sito social Lap Time Club (www.laptimeclub.com) di Magneti Marelli che si configura come un laboratorio d’innovazione on line, rivolto a tecnici motorsport, addetti ai lavori e appassionati di tecnologia, elettronica e qualsiasi disciplina in grado di portare valore aggiunto tecnico d’innovazione e creatività in una logica di “open innovation”, ovvero di innovazione partecipativa e collaborativa.

Con le iniziative di laptimeclub.com e dell’hackathon “laptimeclub.zip”, l’obiettivo è quello di coagulare energie creative alternative, il “pensiero laterale” e “allargato” di internet, le nuove modalità creative e collaborative abilitate dai social media, nell’ottica dell’esplorazione di nuovi modi di fare innovazione tecnologica, anche nell’automotive. Un altro obiettivo importante è “allevare” e formare quelle che saranno le nuove leve di tecnici e ingegneri del domani, attraverso l’intensificazione dei rapporti, già esistenti, con il mondo delle università e la creazione di nuove modalità di coinvolgimento.

Composizione squadre al Motor Show Bologna 2014

BOLOGNA FABLAB GAMUCCI BERNARDO
BOLOGNA STUDENTE CIAVATTA MATTEO
BOLOGNA STUDENTE DI NUZZO FLAVIO
BOLOGNA STUDENTE MARCHIONI ALEX
BOLOGNA STUDENTE DI DOMENICO LORIS
BRESCIA FABLAB BRIGNOLI LUCA
BRESCIA STUDENTE FUGA MARCO
BRESCIA STUDENTE FORMICHELLA SIMONE
BRESCIA STUDENTE MAFFEIS MATTEO
BRESCIA STUDENTE MELE FABRIZIO
MILANO FABLAB CARRARO LEONARDO
MILANO STUDENTE TARABORRELLI ALBERTO
MILANO STUDENTE GIUBILINI STEFANO
MILANO STUDENTE MORO MATTEO
MILANO STUDENTE TROVATO ATTILIO
TORINO FABLAB ANDENNA DAVIDE
TORINO STUDENTE ABRAMO JACOPO
TORINO STUDENTE ALBERTIN DAVIDE
TORINO STUDENTE GAIDANO RICCARDO
TORINO STUDENTE SCACCIAVILLANI ANGELO

Magneti Marelli progetta e produce sistemi e componenti avanzati per l’industria dell’auto. Con 85 unità produttive, 12 centri R&D e 26 centri applicativi in 19 paesi, oltre 38.000 addetti e un fatturato di 6 miliardi di Euro nel 2013, il gruppo fornisce tutti i maggiori car makers in Europa, Nord e Sud America e Far East. Le aree di business comprendono Sistemi Elettronici, Illuminazione, Controllo Motore, Sistemi Sospensioni e Ammortizzatori, Sistemi di Scarico, Aftermarket Parts & Services, Plastic Components and Modules, Motorsport. Magneti Marelli fa parte di Fiat Chrysler Automobiles.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy