• Google+
  • Commenta
10 dicembre 2014

Reimagine Education 2014: Polimi vince nella categoria Nurturing Employability  

Reimagine Education

Politecnico di Milano – Il Politecnico di Milano è il vincitore del Wharton-QS Stars Awards 2014: Reimagine Education per la categoria Nurturing Employability per aver adottato il miglior sistema didattico a supporto dell’occupabilità dei laureati dell’area Ingegneria

Reimagine Education

Reimagine Education

La giuria di 25 esperti internazionali dell’alta formazione ha valutato l’Ateneo milanese come il migliore tra le 43 università del mondo concorrenti nella medesima categoria.

Il premio, istituito da Wharton SEI Center for Advanced Studies in Management e Quacquarelli Symonds, editore di QS World University Rankings vuole valorizzare sistemi didattici innovativi di enti di formazione superiore di tutto il mondo.

Reimagine Education: il premio al Politecnico di Milano

Il Politecnico, nella categoria Nurturing Employability, ha superato sul podio l’University of Minnesota (USA) e la Queensland University of Technology (Australia). L’Ateneo milanese e la Delft University of Technology sono le uniche università europee ammesse alla fase finale del premio.

Il modello adottato dal Politecnico di Milano dal 2011 si fonda su 4 pilastri:

  • una forte differenziazione tra Lauree di I e II livello, dove le prime, in italiano, sono principalmente dedicate all’acquisizione di competenze tecniche mentre le Lauree Magistrali, in inglese e frequentate dal 34% di studenti stranieri, aggiungono anche un approccio multiculturale;
  • coinvolgimento dei laureati in progetti condotti nell’ambito di partnership strategiche con aziende (sono attivi 14 Joint Research Center con importanti industrie dove gli studenti lavorano a progetti concreti) e incoraggiamento del loro spirito imprenditoriale attraverso lo sviluppo di spin- off;
  • periodi di studio in Paesi in via di Sviluppo in percorsi di doppia laurea o per la realizzazione della tesi, per aumentare il senso di responsabilità sociale;
  • utilizzo di sistemi di e-learning a supporto degli studenti internazionali al fine di colmare eventuali lacune dovute a un diverso background formativo.

Il sistema didattico utilizzato dal Politecnico di Milano consente al 95,3% dei suoi laureati Magistrali nell’area Ingegneria di ottenere un posto di lavoro entro un anno dal conseguimento del titolo e di mantenere alta la sua reputazione nel mondo del lavoro a livello globale. 


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy