• Google+
  • Commenta
21 gennaio 2015

Adriano Cerocchi trasforma in Spa Over spin-off La Sapienza

Adriano Cerocchi

Università degli Studi di Roma “La Sapienza” – Da scienziati a imprenditori di successo, diventa Spa lo spin off targato Sapienza di Adriano Cerocchi

Adriano Cerocchi

Adriano Cerocchi

L’idea vincente di un gruppo di giovani ingegneri della prima Università romana nel campo della domotica che rivoluziona l’impianto elettrico di casa e ufficio.

Si chiama Over lo spin-off nato nel 2012 alla Sapienza dall’idea di Adriano Cerocchi, ingegnere informatico ora ventinovenne, nel corso del suo dottorato presso il dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale.

Cos’è e cosa fa lo Spin-Off Over di Adriano Cerocchi

In soli due anni la start up è divenuta una società per azioni contando tra i propri azionisti anche l’Ateneo romano, uno dei primi a partecipare – anche se in percentuale ridotta – al capitale sociale di uno spin off divenuto Spa.

Durante il percorso di studi, Cerocchi insieme al docente della Sapienza Roberto Baldoni, con una squadra di altri quattro ingegneri, tutti oggi azionisti di Over, ha messo a punto un progetto che mira a rivoluzionare il concetto di domotica, ribattezzato “impianto elettrico 2.0”.

Il sistema permette all’utente finale di monitorare o azionare, direttamente tramite computer, ipad e smartphone, ogni singolo apparecchio o presa elettrica, intervenendo non solo, in presenza di anomalie o di stand-by ma anche per evitare inutili quanto costosi consumi. Non solo risparmio quindi ma anche maggiore sicurezza per la propria abitazione o per l’ufficio o l’azienda, anche quando ci si trova dall’altra parte del mondo.

“La trasformazione in Spa e i conseguenti investimenti sono la miglior risposta per coloro che non credevano nel nostro progetto” afferma Adriano Cerocchi, amministratore delegato e fondatore di Over Spa.

La Sapienza sta attuando da qualche anno una politica per sostenere i ricercatori che puntano ad avviare un’impresa con progetti innovativi scaturiti da un’attività di ricerca. Nel caso di Over il supporto universitario ha consentito alla start up di uscire da una realtà esclusivamente accademica e valorizzare i risultati della ricerca anche a livello imprenditoriale.

“Il successo di Over spa – dichiara il Rettore Eugenio Gaudio – rappresenta un primo fortunato caso che può diventare un virtuoso modello di sviluppo imprenditoriale per giovani e brillanti studenti. La Sapienza intende essere sempre di più un terreno fertile per la crescita e lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali fondamentale per creare un ponte tra Università e mondo del lavoro.”


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy