• Google+
  • Commenta
26 gennaio 2015

Federica Bonfigli e Riccardo Pancotti, laureati Unicam al Cern

Federica Bonfigli

Università degli Studi di Camerino – Da Unicam al Cern: Federica Bonfigli e Riccardo Pancotti due laureati Unicam vincitori delle borse di studio della Regione Marche

Federica Bonfigli

Federica Bonfigli

I laureati Unicam Federica Bonfigli, laurea magistrale in Fisica, e Riccardo Pancotti, laurea magistrale in Informatica, sono due dei quattro giovani laureati marchigiani vincitori delle borse di studio per un periodo di studio e ricerca presso il Cern di Ginevra, messe a disposizione dalla Regione Marche nell’ambito del progetto “Che Fisico!”.

Obiettivo del progetto, realizzato grazie alla proficua collaborazione tra la Regione Marche ed il Cern, è quello di creare opportunità formative di alto livello per giovani laureati nei settori della fisica, dell’informatica e dell’ingegneria e di fornire loro competenze da utilizzare nel loro lavoro e nell’innovazione tecnologica per la nostra Regione.

Dallo scorso mese di dicembre i borsisti sono a Ginevra, dove per un anno ricopriranno il ruolo di ricercatori.

Federica Bonfigli è stata inserita nel laboratorio di criogenia del dipartimento di tecnologia (TE-CRG) del Cern, avendo svolto il lavoro di tesi magistrale sperimentale nel laboratorio di criogenia di Unicam.

Le dichiarazioni di Federica Bonfigli

“Il progetto che mi è stato proposto – ha affermato la dott.ssa Federica Bonfigli – riguarda la progettazione e la realizzazione di un criostato, un apparecchio utilizzato per mantenere a basse o bassissime temperature altre strumentazioni, da inserire in un setup creato da un gruppo di ricerca del Cern, che sta svolgendo un esperimento volto a misurare la forza di gravità agente sull’antimateria (AEGIS). Si tratta di un lavoro molto ambizioso, dal momento che si prevede di raggiungere una temperatura di 1.5 Kelvin in un campione di anti-idrogeno opportunamente rallentato e pre-freddato”.

“Mi auguro – ha concluso la dott.ssa Federica Bonfigli – che oltre ad essere una preziosa esperienza formativa, questa opportunità possa aprirmi anche nuove prospettive nell’ambito della ricerca anche nel nostro territorio”. 

Le dichiarazioni di Riccardo Pancotti

Riccardo Pancotti è stato inserito all’interno dell’IT Department, nello specifico nel gruppo Web and Linux Services della sezione Operating System & Infrastructure Services.

“Il progetto che sto seguendo riguarda lo sviluppo di una Enterprise Social Network (ESN) all’interno del CERN. Si tratta in sostanza di un social network aziendale, volto a migliorare le interazioni e le discussioni all’interno dei gruppi di lavoro del CERN”.

“Questo importante risultato – ha dichiarato il Rettore Unicam Flavio Corradini – rappresenta un grande motivo di orgoglio per l’intero Ateneo. Si tratta di una ulteriore testimonianza della qualità della didattica, delle attività formative e delle competenze per le attività di ricerca che riusciamo a trasferire ai nostri laureati e che possono avere ricadute occupazionali e di sviluppo per il territorio”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy