• Google+
  • Commenta
20 gennaio 2015

Master Mains SSSUP: management dell’innovazione e ingegneria dei servizi

Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento S.Anna di Pisa – 25 anni di innovazione e di talento: gli ex allievi festeggiano il Master Mains che ha contribuito a farli diventare professionisti di successo

Master Mains Uninsubria

Master Mains

Master Mains

Venerdì 23 gennaio l’evento promosso dall’associazione che riunisce i partecipanti al primo master Mains universitario su questo tema di formazione manageriale con tavoli di lavoro e “business game”; presenti rappresentanti di partner consolidati come Intesa SanPaolo e di realtà toscane come Ruffino Vini e Snai

Gli ex allievi, spesso oggi manager affermati o amministratori delegati di aziende innovative, promuovono i festeggiamenti per i 25 anni del Master Mains che li ha fatti entrare nel mondo del lavoro dall’ingresso principale e che è stato il primo a trattare il tema del management dell’innovazione per l’alta formazione universitaria: venerdì 23 gennaio – inizio alle 9.00 in aula magna – l’Associazione degli ex allievi del master in management dell’innovazione della Scuola Superiore Sant’Anna (Ammisa) festeggierà il primo “quarto di secolo” dall’attivazione di questo percorso di formazione manageriale, oggi diventato Master in management dell’innovazione e ingegneria dei servizi – Master Mains – promuovendo l’evento “25 anni di innovazione, 25 anni di talenti: a lezione di strategia”. Durante la giornata si mescoleranno ricordi, si terranno tavoli di lavoro e “business game”, si parlerà di strategie aziendali e, soprattutto, per la prima volta si stilerà un “bilancio delle competenze di eccellenza e delle capacità” – annunciano i promotori – che da sempre contraddistinguono gli ex allievi di questo master, persone dai molteplici talenti, che uniscono all’eccellenza scientifica le competenze che hanno permesso di raggiungere il successo personale e professionale”.

Alla giornata parteciperanno gli ex allievi riuniti in Ammisa, rappresentanti di aziende e “head hunters”, ovvero gli specialisti che vanno a caccia di talenti per ricoprire posizioni di rilievo in azienda. Tutti loro si confronteranno secondo l’innovativa modalità detta dei “Labora in action”, a loro volta articolati in tavoli di lavoro e in “business game”. I partecipanti, riuniti in gruppi tematici su ambiente, finanza, start- up & ICT, new media e social marketing, lifestyle, riceveranno “sfide di business” dalle aziende, su temi di innovazione e di strategia che le stesse aziende affronteranno nei prossimi anni e sui quali gli ex allievi del master saranno chiamati a confrontarsi, per individuare una soluzione sostenibile dal punto di vista economico. E mentre i partecipanti si dedicheranno a questo “business game”, i cacciatori di teste valuteranno il loro grado “appeal” aziendale.

Oltre ai rappresentanti di partner consolidati di Ammisa e della Scuola Superiore Sant’Anna, come Intesa San Paolo, partecipano alcune realtà ottimamente posizionate sui mercati toscani ed esteri, come Ruffino Vini e Snai. Per i “cacciatori di teste”, saranno presenti alcune delle aziende più affermate come Kilpatrick International, Key 2 People, Eric Salmon, Fior di Carriere, Praxi, con le quali Ammisa intende consolidare la collaborazione.

L’evento sarà aperto dal Direttore del Master Mains in management, innovazione, ingegneria dei servizi , Roberto Barontini e dalla Presidente di Ammisa, Bruna Putzulu, con un intervento di Riccardo Varaldo, primo Presidente della Scuola Superiore Sant’Anna nonché ideatore, promotore e uno degli artefici principali del successo del Master in management dell’innovazione.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy