• Google+
  • Commenta
27 gennaio 2015

Scuola Superiore Uniud: “Il Novecento e oltre”

Università degli Studi di Udine – Alla Scuola Superiore Uniud si racconta il novecento. Primo appuntamento mercoledì 28 gennaio, a palazzo Antonini

Lezioni alla Scuola Superiore Uniud dedicate alla memoria dell’allieva Lucia Ferigutti, realizzate grazie al generoso contributo della famiglia

“Il Novecento e oltre” è il titolo del ciclo di sei conferenze in programma alla Scuola Superiore Uniudv da fine gennaio all’inizio di marzo. Il primo incontro si terrà domani, mercoledì 28 gennaio dalle 16 a Palazzo Garzolini – di Toppo Wassermann in via Gemona 92 a Udine.

Massimiliano Tortora, dell’Università di Perugia, parlerà de “Il modernismo letterario italiano”. Alle 18.30 il saluto musicale da parte del Coro della Supe e, a seguire, il concerto di musica da camera “Hausmusik, viaggio itinerante all’insegna dell’arte” a cura del Festival MusicainItinere con Chantal Balestri e Davide Macaluso al pianoforte e Marco Zafarana al flauto.

Le conferenze, che si terranno tutte a Palazzo Garzolini – di Toppo Wassermann a Udine, sono organizzate dal Dipartimento di studi umanistici, dalla Scuola Superiore Uniud e dal Festival Musica in itinere. L’iniziativa è dedicato a Lucia Ferigutti, la brillante allieva della Supe tragicamente scomparsa nel 2013, ed è realizzata grazie a una somma generosamente messa a disposizione dalla famiglia Ferigutti, ricavata dalla vendita di copie della tesi di laurea di Lucia, «L’impercettibile bisbiglio della memoria». Motivi fiabeschi e costanti narrative in Elsa Morante, pubblicata da Forum Editrice nel 2014.

La direttrice Donata Levi della Scuola Superiore Uniud

«A nome della Scuola Superiore Uniud – dice la direttrice Donata Levi -, esprimo la più viva gratitudine alla famiglia Ferigutti che ha voluto ricordare la cara Lucia finanziando un’iniziativa all’insegna di letteratura italiana del Novecento e di musica, due delle passioni intellettuali della giovane allieva della Scuola». La scorsa primavera, durante la cerimonia di intitolazione alla studentessa di un’aula del Toppo Wassermann, la famiglia mise a disposizione del pubblico, dietro libero contributo, alcune copie del libro in cui si pubblicava la sua tesi di laurea. In quell’occasione le offerte furono particolarmente generose. «Ora, con altrettanta generosità – aggiunge Levi -, i genitori e i fratelli di Lucia Ferigutti hanno messo a disposizione la somma per l’organizzazione di questo ciclo di lezioni e di un concerto: voci e note per ricordare una presenza ancor viva negli animi di chi l’ha conosciuta».

Dopo l’appuntamento di domani alla Scuola Superiore Uniud , il ciclo prosegue venerdì 6 febbraio, dalle 17 alle 19, con la lezione di Raffaele Donnarumma, dell’Università di Pisa. dedicata a “Ipermodernità. Letteratura e cultura dopo il postmoderno”. Giovedì 12 febbraio, dalle 16 alle 18, Paolo Giovannetti dello Iulm di Milano parlerà di “Camera eye: oggettività del romanzo e soggettivismo dell’audiovideo.

Lunedì 19 febbraio, dalle 17 alle 19 avrà luogo la lezione di Beatrice Manetti, dell’Università di Torino, su “Il perturbante e il sacro: alcune ipotesi sul fantastico femminile novecentesco. Lunedì 26 febbraio, dalle 17 alle 19, il tema de “Gli intellettuali triestini e giuliani e la Grande Guerra” sarà al centro della conferenza tenuta da Mario Sechi dell’Università di Bari.

L’ultimo incontro si terrà venerdì 6 marzo, dalle 17 alle 19, e vedrà Paola Cosentino dell’Università dell’Aquila, alle prese con una lezione sul “Diario del vecchio poeta: attorno alle ultime raccolte di Palazzeschi e Montale”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy