• Google+
  • Commenta
24 gennaio 2015

Settimana Dottorale Uniud: problematiche energetiche in ambito civile e nei trasporti

Università degli Studi di Udine – Problematiche energetiche in ambito civile e nei trasporti: si presentano le ricerche nella Settimana Dottorale all’Uniud

Settimana Dottorale Uniud

Settimana Dottorale Uniud

Da lunedì 26 a mercoledì 28 gennaio nel polo scientifico dell’Ateneo. I 25 dottorandi di ricerca in Scienze dell’ingegneria energetica e ambientale protagonisti della Settimana dottorale

Da lunedì 26 a mercoledì 28 gennaio all’Università di Udine si terrà la Settimana dottorale del dottorato di ricerca in Scienze dell’ingegneria energetica e ambientale.

Durante le tre giornate nella Settimana Dottorale, aperte a tutti gli interessati, i 25 dottorandi presenteranno le attività di ricerca svolte nel 2014.

Si parlerà di problematiche energetiche in ambito civile e nei trasporti, sequestrazione geologica e industriale dell’anidride carbonica, gestione della sicurezza: i giovani studiosi illustreranno, discuteranno e si confronteranno sui risultati scientifici del loro lavoro con docenti e colleghi del corso di dottorato. I lavori si terranno nell’aula ex Diem in via delle Scienze 206 a Udine, con inizio il 26 gennaio alle 11.

Il Punto di Cristian Marchioli sulla Settimana Dottorale all’Uniud

«Molti lavori – sottolinea Cristian Marchioli, ricercatore di fluidodinamica dell’ateneo friulano e coordinatore dell’iniziativa – sono partecipati da aziende di primaria importanza nazionale e internazionale e sostenuti da Confindustria Udine. Le aree di ricerca interessate, dalle scienze fondamentali a quelle con risvolti industriali, sono quattro: fluidodinamica, trasporto di calore, processi chimici e dei materiali, ottimizzazione e gestione delle risorse energetiche».

Lunedì 26 gennaio alle 11 i lavori si apriranno con l’intervento di Alfredo Soldati, docente di fluidodinamica dell’Università di Udine e coordinatore del corso di dottorato in Scienze dell’Ingegneria energetica e ambientale. «Sono molto orgoglioso che il nostro dottorato sottolinea Soldati – sia sempre più punto di riferimento per gli studi su tematiche legate ad ambiente ed energia a livello nazionale, come confermato anche dagli apprezzamenti che riceve in tutte le sedi di valutazione».

«Fra i vari eventi previsti – anticipa Marchioli – si segnala il seminario sui “Flussi comprimibili per applicazioni aerospaziali e turbomacchine”, tenuto da Sergio Pirozzoli, del Dipartimento di ingegneria meccanica e aerospaziale dell’Università di Roma “La Sapienza”», che si terrà martedì 27 gennaio alle 11.30 nella sala riunioni del Dipartimento di ingegneria elettrica, gestionale e meccanica.

La Settimana dottorale si concluderà mercoledì 28 gennaio alle 10 con la “Poster Competition”, durante la quale i dottorandi iscritti al secondo anno presenteranno sotto forma di poster i risultati dei primi due anni di lavoro. Al dottorando che avrà realizzato il miglior poster sarà assegnato un certificato ed un premio in denaro del valore di 500 euro da utilizzare nel corso del 2015 come supporto allo svolgimento della propria ricerca.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy