• Google+
  • Commenta
28 gennaio 2015

Unimore in lutto per la scomparsa di Giancarlo Ligabue

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia – La scomparsa del dott. Giancarlo Ligabue addolora anche la comunità scientifica dell’UNIMORE – Università degli studi di Modena e Reggio Emilia

A Giancarlo Ligabue nel 1981 l’Ateneo conferì la laurea ad honorem in Scienze Naturali. Il suo nome è legato ad alcuni preziosi lasciti che la Fondazione Scientifica Ligabue di Venezia donò al Museo di Zoologia dell’UNIMORE.

La recente scomparsa del dott. Giancarlo Ligabue, avvenuta a Venezia il 25 gennaio scorso ha profondamente scosso la comunità scientifica dell’UNIMORE – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, che nel 1981 gli conferì la laurea ad honorem in Scienze Naturali.

Giancarlo Ligabue, apprezzato negli ambienti universitari modenesi

Molto apprezzato negli ambienti universitari modenesi, Giancarlo Ligabue ha legato il suo nome anche alla donazione al Museo di Zoologia dell’Ateneo emiliano di alcuni preziosi ed affascinanti reperti, che la Fondazione Scientifica Ligabue di Venezia ha donato, tra cui uno splendido Ittiosauro, perfettamente conservato, risalente al Giurassico Inferiore e proveniente dal classico giacimento di Holzmaden (Germania occidentale) e, in seguito, arricchito con uova di dinosauro provenienti dalla Francia meridionale e dalla Mongolia, dove nel 1991 il dott. Ligabue organizzò una importantissima spedizione scientifica.

La consegna della laurea ad honorem a Giancarlo Ligabue illustre imprenditore appassionato di paleontologia, fondatore del Centro Ricerche situato all’interno del Museo di Storia naturale di Venezia, che in vita condusse e finanziò oltre 130 spedizioni scientifiche in giro per il mondo, avvenne nel corso della inaugurazione dell’806° Anno accademico, l’11 dicembre 1981. A conferirgli il titolo, il primo di una serie di riconoscimenti che gli giunsero poi anche da Bologna, Venezia, Lima (Perù) e Asgabat (Turkmenistan), fu l’allora Rettore prof. Ferdinando Taddei, che dopo averne ricordato le tappe della biografia e della formazione culturale e scientifica, disse “…Traspare da tutto quanto esposto, oltre all’appassionato impegno verso l’indagine paleontologica e naturalistica in genere, oltre allo straordinario spirito organizzativo, una capacità non comune, da parte di Ligabue, a trasferire in qualunque modo al grande pubblico la conoscenza dei risultati di ricerca in generale e in particolare di quelli ottenuti nel settore naturalistico. E’ pertanto compito altamente gradito consegnare questa laurea al sig. Giancarlo Ligabue esternandogli quei sentimenti di stima e riconoscenza per la sua attività in favore dei valori della Scienza nei quali io stesso mi riconosco e credo fermamente”.

La morte di Giancarlo Ligabue – ha commentato il Rettore prof. Angelo O. Andrisanorappresenta una grande perdita non solo per la sua città, Venezia, ma per tutto il mondo scientifico e la cultura. Figura di mecenate d’altri tempi, Ligabue si è sempre prodigato per incoraggiare la ricerca e la diffusione delle conoscenze. A lui dobbiamo la presenza nel nostro Museo di Zoologia di importanti reperti che oggi sono ammirati da migliaia di bambini, studenti e cittadini. Ricordo volentieri il legame che ci ha sempre unito a lui, perché è al suo esempio, quale animatore della sezione Ligabue del Museo di Storia Naturale di Venezia, che dobbiamo saperci ispirare per valorizzare al meglio il nostro patrimonio museale ed i tanti giacimenti che impreziosiscono le sale dei musei di UNIMORE, avendo attenzione a coniugare al meglio la loro fruibilità con la loro integrità e sicurezza”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy