• Google+
  • Commenta
3 febbraio 2015

Movie Fantasy di Cappabianca al Teatro Mercato San Severino

Fondazione Teatro Mercato San Severino

Fondazione Teatro Città di Mercato S. Severino. Stagione Teatrale 2014-2015: dall’impronta ritmica del sontuoso M° Gennaro Cappabianca con Movie Fantasy, all’omaggio ai capolavori della cinematografia mondiale

Movie Fantasy di Cappabianca al Teatro Mercato San Severino

Movie Fantasy di Cappabianca al Teatro Mercato San Severino

Laute emozioni per Movie Fantasy, terzo appuntamento della Rassegna ideata dal compianto Presidente Basile, ricordato, pochi istanti prima dell’apertura del sipario, da Giuseppe Grieco, talentuoso violinista dell’ensemble campano.

Applausi scroscianti e fragorose richieste di bis, giovedì sera, al Teatro Comunale, per Movie Fantasy, prodigioso concerto messo in scena dall’Orchestra “Teatro Città di Mercato S. Severino” diretta dal M° Gennaro Cappabianca: un’edule, raffinata e pregevole rievocazione di celeberrime pièce griffate da Ennio Morricone, Nino Rota, Nicola Piovani e Ryuichi Sakamoto.

Al di là delle traballanti e malferme condizioni atmosferiche, un discreto numero di spettatori, attratti dall’insondabile ed etereo retaggio artistico culturale della Fondazione Teatro e dal lignaggio dei valenti musicisti, ha scelto di trascorrere una gustosa serata all’insegna del gaudio e della buona musica.

Movie Fantasy di Gennaro Cappabianca al Teatro Mercato San Severino

I talentuosi componenti dell’Orchestra, costituita dalla Fondazione Teatro, hanno animato e intiepidito, con profluvi d’inarrestabile energia, la cupa ed impervia “atmosfera della merla”, sotto l’egida dell’immarcescibile ed etereo genio musicale del Maestro Cappabianca con Movie Fantasy.

Il tripudio di emozioni sviscerate dall’effluvio di note musicali, eseguito, con dovizia di particolari, da circa trenta affermati strumentisti, ha letteralmente infiammato la platea, conducendola in un caleidoscopico mondo parallelo. Una dimensione onirica, surreale ed apotropaica, edulcorata da un’osmosi poli-strumentale, avulsa da fronzoli e orpelli, destinata ad instaurare un legame spirituale con il pubblico.

Cappabianca con Movie Fantasy è stato sublime. Ha brandito, con maestria, le bàton de mesure, plasmando l’armonia delle esecuzioni. Ha scandito, con leggiadra gestualità, i tempi degli ensembles, foggiandone fraseggi, andamenti agogici e trasmissioni dinamiche.

L’incantesimo sonoro sobillato dalle suadenti melodie è stato corredato e, nel contempo, corroborato da afflati visivi che effigiavano, con candore poetico, le scene simboliche dei film. Le note fluttuavano, soavi ed imperiture, al di là di ogni raminga opacità, mentre gli occhi degli spettatori, ammaliati dalle nostalgiche videoproiezioni, brillavano d’incanto. L’Orchestra ha eseguito con tecnica impeccabile ed ammirevole trasporto.

Leggendari i film riecheggiati e scalfiti, nel corso dell’avvolgente e sfavillante spettacolo musicale: “Il Postino”, “La vita è bella”, “Nel fantastico mondo di Oz”, “Colazione da Tiffany”, “Romeo e Giulietta”, “La leggenda del pianista sull’oceano”, “Giù la testa”, “Schindler’s list”, “Il Gattopardo”, “8 e ½”, “La dolce vita”, “Amarcord”, “C’era una volta l’America”, “Il tè nel deserto”, “Nuovo cinema Paradiso”, “West side story”, “La stangata”, “Profumo di donna”, “New York, New York”, “Pirati dei Caraibi”.

Pochi istanti dopo la fine del suggestivo concerto, dietro le quinte del Teatro Comunale di Mercato S. Severino, fiore all’occhiello della cultura salernitana, abbiamo intervistato il talentuoso M° Gennaro Cappabianca, Direttore d’orchestra, violinista e professore del Teatro San Carlo di Napoli.

Maestro potrebbe renderci edotti sulle origini e sull’essenza di Movie Fantasy, terzo appuntamento della rassegna organizzata dalla Fondazione Teatro?

“Lo spettacolo è una fantasia di celebri melodie di grandi pellicole cinematografiche di Visconti, Fellini, Spielberg e tanti altri. Si tratta di un’operazione un po’ diversa dal solito; di un lavoro caratterizzato dall’esecuzione di diversi generi musicali e, nel contempo, dall’affiatamento e coinvolgimento di numerosi giovani del territorio. Normalmente, l’Orchestra Teatro Città di Mercato S. Severino esegue classici di Mozart, Piazzolla e Beethoven. E, attraverso dei corsi di formazione, che effettuiamo a cadenza annuale nei periodi estivi ed autunnali, svolgiamo un lavoro mirato all’affiatamento ed al coinvolgimento di moltissimi giovani musicisti. Stasera, sul palco del Comunale, c’era solo una parte del nostro gruppo di ragazzi; eravamo circa una trentina, tra giovani e professori del Teatro San Carlo di Napoli. E, per tale ragione, credo che la qualità sia un fattore nevralgico del nostro ensemble. Opportunità ed eventi culturali come Movie Fantasy, dovrebbero incentivare il pubblico di ogni età a venire a Teatro”.

Ci parli dell’Orchestra Teatro Città di Mercato S. Severino, cuore pulsante della Fondazione Teatro, e dei progetti futuri?

“In un periodo di crisi dell’Orchestra, causato dalla mancanza di finanziamenti, siamo stati fermi per circa due anni. Fu Giovanni Basile, storico Presidente della Fondazione Teatro, a darci la possibilità di rimetterci insieme, qualche anno fa, e a farci riprendere il nostro lavoro in occasione dei Concerti di Capodanno. Credo che lui sia ancora qui tra noi. Ringrazio, quindi, Giovanni Basile, e tanti altri; in particolare la M° Anna Cardaropoli ed il Sindaco Giovanni Romano. Quanto ai progetti futuri, forse ci rivedremo tra una decina di giorni con lo Stabat Mater di Pergolesi rivisto da Paisiello, un’operazione piuttosto nuova”.

La Fondazione Teatro Città di Mercato S. Severino, presieduta dall’Avv. Andrea Torre, comunica che lo spettacolo di Peppe Barra e Fabrizio Bancale, “Sogno di una notte incantata”, è stato posticipato al giorno 11 febbraio 2015.

Di seguito la programmazione relativa alla Rassegna musicale 2014-2015 “Sulle note Blues, Crossover & Jazz” diretta da Gaetano Basile:

  • Fondazione Teatro – Rassegna musicale 2014-2015: 19 febbraio, Insolito Trio.
  • Fondazione Teatro – Rassegna musicale 2014-2015: 13 marzo, Miss T & The Mad Tubes.
  • Fondazione Teatro – Rassegna musicale 2014-2015: 19 marzo, Louis Armstrong Band & Banda Dixieland.

Ecco il calendario completo degli spettacoli afferenti alla Stagione Teatrale 2014/2015, in scena al Teatro comunale di Mercato S. Severino.

  • Fondazione Teatro Stagione Teatrale 2014/2015: 11 febbraio, Peppe Barra e Fabrizio Bancale in “Sogno di una notte incantata”, regia di Fabrizio Bancale.
  • Fondazione Teatro Stagione Teatrale 2014/2015: 26 febbraio, Benedetto Casillo in “Miseria e Nobiltà”, 3 atti di Eduardo Scarpetta.
  • Fondazione Teatro Stagione Teatrale 2014/2015: 5 marzo, Carmine Faraco in “Pecchè”.
  • Fondazione Teatro Stagione Teatrale 2014/2015: 24 marzo, Milena Miconi e Diego Ruiz in “La stranissima coppia”.
  • Fondazione Teatro Stagione Teatrale 2014/2015: 28 aprile, Sergio Assisi e Bianca Guaccero in “Oggi sto da Dio”, regia di Mauro Mandolini.

Antonio Migliorino


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy