• Google+
  • Commenta
16 febbraio 2015

Ricette Carnevale 2015 Menù Dolci: Chiacchiere, Castagnole e Frittelle

Ricette Carnevale 2015

17 Febbraio 2015, Martedì Grasso giorno in cui ci si diverte tra un dolcetto e uno scherzetto. Ma quali sono le Ricette Carnevale 2015? Ecco i menù per preparare le chiacchiere, le castagnole e le frittelle

Ricette Carnevale 2015

Ricette Carnevale 2015

Scopri le ricette Carnevale facili e veloci per preparare le chiacchiere, castagnole e frittelle di Carnevale: ecco i consigli degli chef e della redazione. Seguici sulla Fan Page!

Come preparare i dolci tipici del Carnevale: ricette facili e veloci di Carnevale per divertirsi ai fornelli e preparare un gustoso menù dolci. Dalle frittelle di Carnevale alle famose chiacchiere, fino alla ricetta delle castagnole. Scopri tutte le ricette Carnevale 2015 per far felici i bambini con un menù dolci di Carnevale davvero speciale!

Per la festa del Martedì Grasso 2015 la tradizione vuole che bambini ed adulti si divertano a preparare e gustare le famose chiacchiere di Carnevale, le castagnole e frittelle di Carnevale.

Questi dolci tipici, oltre ad essere davvero buonissimi e sfiziosi da mangiare, hanno il vantaggio di essere dolci di Carnevale facili e veloci da preparare. Inoltre gli ingredienti delle chiacchiere e degli altri dolci sono economici e semplici da trovare, ed esistono anche tante varianti alle ricette originali da rendere ancora più appetitoso il menù dolci di Carnevale. Vediamo subito queste ricette Carnevale, come preparare chiacchiere di Carnevale, la ricetta delle frittelle di carnevale ripiene e la ricetta delle castagnole di carnevale fritte o al forno.

Ricette Carnevale 2015: Ricetta Chiacchiere Fritte o al Forno

Ricette Carnevale - Chiacchiere

Ricette Carnevale – Chiacchiere

La ricetta dei Crostoli, Bugie di Carnevale o Chiacchiere, è una ricetta ottima per chi non è esperto in cucina ma desidera comunque cimentarsi nella preparazione di dolci di Carnevale facili e veloci, come le chiacchiere di Carnevale fritte o al forno. Vi suggeriamo anche una variante sfiziosa alla ricetta classica, la ricetta delle chiacchiere colorate alla frutta, la ricetta delle chiacchiere di Detto Fatto.

Vediamo subito la ricetta chiacchiere di carnevale fritte, come preparare e come fare le chiacchiere.

Ingredienti: 300 gr di farina, 80 gr di frumina, 30 gr di zucchero al velo, un pizzico di sale, 1 busta di Vanillina, 3 uova, 3 cucchiai di grappa, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 60 gr di burro, olio di semi di arachidi, 90 gr di zucchero a velo.

Vediamo come fare le chiacchiere di Carnevale fritte o al forno con questa ricetta dolci di Carnevale facile e veloce: setacciare farina, frumina e zucchero a velo e disporre a fontana; aggiungere al centro sale, vanillina, uova, grappa, lievito e burro a cubetti piccoli e lavorare a mano l’impasto velocemente fino ad ottenere un panetto liscio. Dividere l’impasto in 4 panetti più piccoli e con l’aiuto di un mattarello stendere fino ad ottenere delle sfoglie sottilissime. Con la rotellina tagliare le sfoglie in rettangoli e praticare uno o due taglietti al centro. Friggere in abbondante olio bollente e cospargere con lo zucchero a velo una volta raffreddato

Per la ricetta chiacchiere al forno, basta disporre i rettangoli in una teglia ed infornare a 180° per 15 minuti. Ci sono anche delle buonissime varianti alla ricetta delle chiacchiere di Carnevale, come quella che prevede il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria da cospargere sulle chiacchiere al forno o fritte appena cotte. Un’altra variante sfiziosa è la ricetta delle chiacchiere Detto Fatto che prevede l’aggiunta di marmellata nell’impasto: per le dosi bisogna aggiungere tanti gr di marmellata quanti sono i gr di farina e lavorare l’impasto normalmente. Il risultato sono tante chiacchiere colorate e gustose per ricette Carnevale di dolci perfette per bambini!

Ricette Carnevale 2015: ricetta frittelle di carnevale ripiene alla crema

Ricette Carnevale - Frittelle

Ricette Carnevale – Frittelle

Ecco la ricetta per sapere come fare le frittelle alla crema, un dolce tipico del Carnevale molto appetitoso!

Ingredienti: 250 ml di acqua, 60 gr di burro, 1 pizzico di sale, 150 gr di farina, 50 gr di frumina, 50 gr di zucchero, scorza di limone grattugiata, 1 bustina di vanillina, 5 uova, mezza bustina di lievito per dolci, olio di semi di arachidi, crema pasticcera per farcire.

Vediamo allora come fare le frittelle farcite, una delle ricette Carnevale più famose in Italia: portare ad ebollizione acqua, burro e sale. Spegnere la fiamma e aggiungere farina e frumina setacciata e mescolare fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Disporre l’impasto in una terrina ed aggiungere zucchero, scorza di limone, vanillina ed un uovo alla volta.

Quando l’impasto è liscio e abbastanza molle, aggiungere il lievito per dolci e continuare a mescolare per altri 3 minuti. Poi, con l’aiuto di due cucchiai, fare le frittelle e friggerle in abbondante olio bollente. Farcire con la crema pasticcera con l’aiuto di una sac a poche oppure, se si preferisce la ricetta frittelle di Carnevale di zucchero, basterà cospargere le frittelle con lo zucchero a velo dopo averle fritte.

Ricette Carnevale 2015: ricetta castagnole di carnevale

Ricette Carnevale - Castagnole

Ricette Carnevale – Castagnole

Questa ricetta di dolci di Carnevale è comunemente fatta fritta. Oggi vi proponiamo la ricetta castagnole di Carnevale al forno, una variante light e più leggera per chi non vuole esagerare neanche di Martedì Grasso!

Ingredienti: 400 gr di farina, 2 uova, 170 gr di zucchero, 50 gr di burro, 1 bicchiere di vino bianco dolce, 1 bustina lievito per dolci, 1 pizzico di sale, buccia grattugiata di 1/2 limone, zucchero a velo

Unire la farina, lo zucchero e il sale, e disporre a fontana. Aggiungere al centro le uova e il burro.
Impastare velocemente, prendendo una porzione di burro e una di farina per volta, lavorando il tutto fino a ottenere un impasto omogeneo ed elastico.

Aggiungere il vino, impastando ancora finché tutto il liquido non verrà assorbito, e infine aggiungere il limone grattugiato finemente e l’intera bustina di lievito.
L’impasto così ottenuto va lasciato riposare in un luogo caldo e asciutto fino a quando non avrà raddoppiato il proprio volume (circa un paio d’ore).
Poi foderare una teglia con la carta da forno e creare tante palline di pasta (potete aiutarvi con un cucchiaio) del diametro di circa cinque o sei centimetri e disporree nella teglia in maniera ordinata

La teglia va infornata nel forno già caldo, regolato a una temperatura di 200°C per circa, per dieci minuti/un quarto d’ora. Cospargere di zucchero a velo una volta dorate e cotte. Le castagnole di Carnevale possono essere anche fritte in abbondante olio bollente dopo la lievitazione, per chi preferisce la ricetta castagnole fritte.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy