• Google+
  • Commenta
20 marzo 2015

Amministrative 2015: date quando si vota e dove si vota, elenco comuni

Elezioni Rappresentanti degli studenti a Cagliari

Elezioni Amministrative 2015: ecco quando e dove si vota alle amministrative, i comuni e i capoluoghi di provincia dove si tengono le elezioni comunali 2015, date ed elenco dei comuni regione per regione

Elezioni Amministrative 2015

Elezioni Amministrative 2015

La diretta e aggiornamenti OnLine sulle elezioni amministrative 2015 solo sulla Fan Page CC

La data delle Elezioni Amministrative non pare voler essere fissata.

Dopo un primo rinvio, le Amministrative continuano ad essere posticipate ed intanto in politica si muovono alleanze e creano nuove Liste.

Ma le Elezioni Regionali quando e dove si terranno?

La lista dei Comuni che partecipano alle Elezioni Amministrative per votare il sindaco ed il Governatore Regionale è online, ma intanto vediamo anche come procedono le preparazioni per le Elezioni Regionali e Amministrative 2015 per Campania, Veneto, Liguria, Toscana, Puglia, Marche, Umbria e l’elenco dei Comuni principali chiamati a votare.

Elezioni Amministrative 2015: quando si vota e dove e che cos’è l’Election day

L’Election Day coincide con la prima domenica di primavera utile per le elezioni comunali e provinciali. Secondo la norma, il ricorso alle urne si deve svolgere in una domenica compresa tra il 15 aprile e il 15 giugno e per il 2015 si terrà in 7 regioni e 1113 comuni il 7 Giugno. Dopo un primo rinvio ad opera di Matteo Renzi che aveva fissato per il 10 Maggio la data delle Elezioni Regionali 2015 per Campania, Veneto, Liguria, Toscana, Puglia, Marche, Umbria, e successivamente fissato per il 31 Maggio le amministrative e regionali 2015, adesso pare essere ufficiale la data del 7 Giugno.

Infatti, per agevolare l’affluenza ai seggi elettorali, si è deciso di non far coincidere l’appuntamento ai seggi elettorali con il ponte del 2 Giugno 2015, generalmente occasione per molti italiani per organizzare week end fuori e brevi vacanze.

A nulla è servito, dunque, il decreto legge approvato dal Consiglio dei Ministri il 12 Marzo, che fissava il 31 Maggio 2015 quale data per le Elezioni Regionali e Amministrative.

I 17 milioni di italiani chiamati a votare sono divisi nei 1113 Comuni e nei 18 capoluoghi di provincia di  Venezia, Enna, Agrigento, Vibo Valentia, Matera, Andria, Chieti, Macerata, Arezzo, Rovigo, Trento, Bolzano, Mantova, Lecco, Aosta, Nuoro, Sanluri, Tempio Pausania.

Amministrative 2015: lista dei Comuni e Province dove si vota ed elenco delle città

Elenco Comuni dove si vota

Elenco Comuni dove si vota

L’elenco dei seggi elettorali per le Amministrative 2015 è online per tutte le regioni che partecipano all’Election Day 2015.

Tra i Comuni più importanti ricordiamo per le Elezioni Amministrative 2015 in Campania abbiamo Casalnuovo di Napoli, Giugliano, San Giorgio a Cremano per la Provincia di Napoli; mentre per Salerno ricordiamo il Comune di Cava dè Tirreni.

Per le Amministrative Lazio i Comuni più grandi sono quelli di Albano Laziale e Colleferro, mentre per la Lombardia abbiamo il Lecco e Mantova, e per la Provincia di Milano i Comuni Cologno Monzese, Corsico e Segrate, e Vigevano per la Provincia di Pavia.

Le Amministrative 2015 in Puglia si terranno nella Provincia di Bari per i Comuni di Altamura e Mola di Bari tra i Comuni più grandi, per la Provincia di Barletta ci sono Andria e Trani, mentre a Foggia ricordiamo i Comuni di Cerignola e Manfredonia.

Le Elezioni amministrative 2015 in Sicilia sono ad Agrigento, a Gela, Milazzo e Marsala; mentre per il Veneto ricordiamo le città di Venezia e Rovigo.

Le Amministrative 2015 in Calabria si terranno anche a Lamezia Terme, Vibo Valentia e Castrovillari; mentre per la regione Piemonte ricordiamo il Comune Moncalieri per la provincia di Torino, e Chieti per la regione Abruzzo.

In Basilicata il Comune Capoluogo di provincia chiamato al voto è Matera, mentre per le Marche saranno le città di Macerata e Fermo. In Emilia Romagna il Comune più grande a votare è Faenza, provincia di Ravenna, invece per la Sardegna sono Quartu San’Elena, Sestu e i Comuni Capoluoghi di provincia Nuoro, Tempio Pausania e Sanluri.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy