• Google+
  • Commenta
30 marzo 2015

Lionello Perera e la sua storia di grande banchiere al Teatro Ca’ Foscari

Lionello Perera

Università “Cà Foscari” di Venezia – A teatro la storia di Lionello Perera Cafoscarino grande banchiere in America. 31 marzo ore 20.30 AL Teatro Ca’ Foscari a Santa Marta (Venezia)

Lionello Perera

Lionello Perera

Ammmericanaria!!! La favola del veneziano Lionello Perera che andò a New York e fondò Citibank andrà in scena martedì 31 marzo alle 20.30, al Teatro Ca’ Foscari.

Il mondo sonoro dell’opera novecentesca composta negli Stati Uniti accompagna il racconto della vita di Lionello Perera, un veneziano laureato a Ca’ Foscari ed emigrato a New York alla fine dell’Ottocento, dove in alcuni decenni divenne uno dei banchieri più importanti d’America.

Chi era Lionello Perera

Filantropo e melomane, per la sua dimora newyorkese sono transitati i grandi maestri e cantanti lirici italiani che si esibivano al Metropolitan e fu amico personale fra gli altri di Arturo Toscanini, Enrico Caruso, Gian Carlo Menotti. Impegnato nella beneficenza in favore degli emigrati italiani, spese la sua vita ad aiutare i suoi connazionali a diventare americani fondando istituti di sanità, centri di collocamento e strutture di accoglienza. Il repertorio scelto per accompagnare la storia di Lionello Perera riscopre alcune autentiche perle di composizione novecentesca da parte di autori americani coevi oppure emigrati negli Stati Uniti.

Scritta e diretta da Diego Mantoan, la produzione nasce da un progetto di Ca’ Foscari Alumni, l’associazione ufficiale dei laureati dell’Ateneo veneziano, nel tentativo di proporre in maniera originale le vicende storiche di Cafoscarini di grande successo. Tesa a valorizzare la storia dell’Università lagunare, l’operazione si inserisce in un filone di ricerca che Ca’ Foscari Alumni ha avviato per fornire un contributo alla scrittura di una storia dell’Ateneo attraverso la lente dei suoi ex-studenti. Grazie alla collaborazione con l’Associazione musicale Gigolò&Gigolette, il programma è curato ed eseguito da un trio di giovani artiste formatesi a Venezia, affiancate da una voce narrante. Grazie alla coproduzione con il Teatro Ca’ Foscari è stato possibile realizzare la forma teatralizzata di questo recital che va in scena in prima assoluta a Venezia.

Da Giancarlo Menotti a George Gershwin, da Kurt Weill a Leonard Bernstein, passando per Douglas Moore e Tan Dun – il repertorio scelto per accompagnare la storia di Lionello Perera riscopre alcune autentiche perle di composizione novecentesca di autori americani o emigrati negli Stati Uniti. L’accostamento delle arie a episodi della vita di un emigrato italiano vuole enfatizzare la grande modernità musicale dei compositori attivi in America, nonché le preoccupazioni tematiche prevalenti che portano a un progressivo sconfinamento verso il teatro musicale popolare. Eseguito in forma di recital, intercalato da brani di narrazione, il programma musicale intende così offrire un excursus su un repertorio poco conosciuto e raramente eseguito in forma integrale.

Per la forma teatralizzata dello spettacolo si è scelto di immergere l’esecuzione delle arie americane novecentesche nelle primissime immagini coeve che esistono di New York, la città d’elezione di Lionello Perera. Negli archivi digitali della Library of Congress sono presenti decine di filmati che documentano i tentativi di ripresa video compiuti da Thomas Alva Edison, eclettico inventore e imprenditore statunitense che fra i primi seppe applicare una scala di massa alle sue produzioni. Nonostante siano spesso il frutto di pianificate messinscene, questi frammenti mostrano episodi di ordinaria quotidianità nella metropoli, quali scene di mercato, i marciapiedi affollati, il traffico stradale, vedute dei grattacieli oppure lo sbarco degli immigrati. Ogni filmato è stato rielaborato per fondersi con le sensazioni sonore e restituire una immaginaria New York di primo Novecento.

Scritto e diretto da Diego Mantoan. Musiche da Menotti a Gershwin, da Weill a Bernstein. Con Giulia Alberti (soprano lirico); Kalliopi Petrou (soprano leggero); Ilaria Torresan (pianoforte); Diego Mantoan (voce narrante). Anna Sanachina, assistente di scena. Cristiano Colleoni, luci e tecnica. Produzione Ca’ Foscari Alumni – Teatro Ca’ Foscari.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy