• Google+
  • Commenta
29 aprile 2015

JAOSM nell’Aula Magna Uniss, improvvisazione e Jazz

JAOSM a Uniss con Gavina Cherchi, Gabriele Meloni e Paolo Fresu

Università degli Studi di Sassari – Cosa succede nella mente di un musicista, domani JAOSM nell’Aula Magna Uniss: Jazz è improvvisazione o improvvisazione e Jazz?

JAOSM  a Uniss con Gavina Cherchi, Gabriele Meloni e Paolo Fresu

JAOSM a Uniss con Gavina Cherchi, Gabriele Meloni e Paolo Fresu

“Jazz è improvvisazione o improvvisazione e Jazz?” Progetto di ricerca in collaborazione con Paolo Fresu e il Time in Jazz

“Jazz è improvvisazione o improvvisazione e Jazz?” È quasi un gioco di parole il tema dell’incontro che si svolgerà domani nell’Aula Magna dell’Università di Sassari a partire dalle 9.30, nell’ambito del progetto Jaosm.

Sarà un convegno interdisciplinare durante il quale, con il contributo scientifico di diverse professionalità, si indagherà sul rapporto tra la musica e la mente. Che cosa succede nel cervello di un jazzista quando l’improvvisazione creativa prende il sopravvento?

JAOSM significa “Jazz as open system music” ed è il primo tentativo sistematico di esplorare i diversi modi in cui l’improvvisazione agisce nella musica Jazz da un punto di vista sia filosofico che neurologico. È un progetto di ricerca che il dott. Gabriele Meloni, assegnista del DISSUF-Dipartimento di Storia, Scienze dell’Uomo della formazione dell’Università di Sassari, porta avanti con la collaborazione e il contributo di diversi partner pubblici e privati, tra cui naturalmente l’Ateneo e il DISSUF, la Fondazione Banco di Sardegna, Paolo Fresu e il Time in Jazz, l’Ente musicale di Nuoro, il Conservatorio musicale di Sassari “L. Canepa”, il Centro nazionale studi sul Jazz Arrigo Polillo, l’Orchestra Jazz della Sardegna-Associazione Blue Note Orchestra.

L’appuntamento del 30 aprile è solo il primo di una serie di eventi, gratuiti e aperti al pubblico, legati al progetto di ricerca. L’ospite d’onore sarà Francesco Martinelli, Direttore del Centro di studi sul Jazz Arrigo Polillo (Siena). Martinelli insegna Storia del Jazz presso l’Istituto Musicale Mascagni di Livorno e la Siena Jazz University; ha insegnato per diversi anni a Istanbul alla Bilgi University e collabora tuttora con la Fondazione per la Cultura di Smirne per l’organizzazione del Festival del Jazz Europeo e la gestione del Museo degli strumenti musicali tradizionali dell’Anatolia. È attualmente impegnato a coordinare un vasto progetto internazionale promosso dall’European Jazz Network per la redazione di una Storia collettiva del Jazz in Europa.

Sono previsti anche gli interventi dei Maestri Gabriele Verdinelli e Giovanni Agostino Frassetto del Conservatorio di musica di Sassari “L. Canepa”. In chiusura, prenderà la parla il dott. Paolo Enrico (Università di Sassari) che approfondirà gli aspetti neurologici del processo creativo. Introduce e coordina i lavori Gabriele Meloni.

Jaosm è un programma di ricerca triennale che ha vinto il “Back” del programma “Master and Back” edizione dicembre 2013. Nasce dalla tesi di Laurea in Filosofia (2007) di Gabriele Meloni, sotto la guida della Prof.ssa gavina Chechi (Cattedra di Estetica) e del musicista Paolo Fresu come relatore esterno.

Il programma di ricerca mira a portare alla ribalta le eccellenze del territorio sardo nell’ambito del jazz: didattica (conervatorio ed Ente musical Nuoro coi suoi seminari), ricerca (Univ), produzioni originali Time in jazz – Laboratorio laber, Berchidda, Orchestra Jazz della Sardegna, Associazione Blue Note – Sassari).


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy