• Google+
  • Commenta
10 aprile 2015

Ludoteca Scientifica dell’Università di Pisa apre al pubblico

Dottorato di ricerca Unipi

Università degli Studi di Pisa – Apre al pubblico la XIII edizione della Ludoteca Scientifica

Ludoteca Scientifica apre al pubblico

Ludoteca Scientifica apre al pubblico

La mostra interattiva alla Ludoteca Scientifica Unipi, allestita nei locali dell’ex monastero delle Benedettine, sarà aperta dal 13 aprile al 24 maggio

Lunedì 13 aprile sarà aperta al pubblico la Ludoteca Scientifica, la mostra interattiva giunta alla sua XIII edizione che anche quest’anno si propone di comunicare la scienza e i suoi metodi accompagnando i visitatori lungo un percorso di vari giochi ispirati a esperimenti scientifici. Grazie all’accordo siglato tra il dipartimento di Fisica dell’Università di Pisa e la ditta CEMES SpA, le installazioni della Ludoteca Scientifica saranno esposte presso i locali dell’ex monastero delle Benedettine in Piazza San Paolo a Ripa d’Arno, recentemente restaurati. Patrocinata dal Comune di Pisa e sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pisa, la mostra vede la collaborazione tra i dipartimenti universitari di Fisica, Chimica, Scienze della Terra e dell’Istituto Nazionale di Ottica e di Chimica dei composti organometallici afferenti al Consiglio Nazionale delle Ricerche e della sezione pisana dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

Le installazioni della Ludoteca Scientifica a disposizione del pubblico riproducono alcuni celebri esperimenti, come la caduta nel vuoto del sasso e della piuma immaginato da Galileo, e trattano diversi argomenti relativi al movimento, la gravità, il magnetismo e l’elettricità, la temperatura e il calore, i suoni e le vibrazioni, la luce e i colori. Come nell’anno passato viene riproposto anche il percorso dedicato alle fonti energetiche alternative che illustra lo sfruttamento dell’energia solare, la geotermia e la pila a idrogeno. Il visitatore può toccare e manipolare gli oggetti esposti sotto la supervisione di animatori e guide scientifiche che illustrano gli strumenti messi a disposizione e raccontano i fenomeni naturali che intervengono. Le guide sono selezionate tra gli studenti universitari secondo una formula già pienamente collaudata nelle edizioni passate, e la visita alla Ludoteca rappresenta un’occasione di incontro tra i visitatori e i giovani che la nostra università sta formando.

La Mostra alla Ludoteca Scientifica Unipi aperta al grande pubblico

La mostra alla Ludoteca Scientifica si rivolge in generale alla curiosità del vasto pubblico, anche di chi non ha una specifica preparazione scientifica. Ad oggi oltre 4000 visitatori hanno già prenotato la visita e la presenza più importante è quella degli studenti delle scuole inferiori e superiori provenienti dalla Toscana e dalle regioni limitrofe. Per le scolaresche la visita alla Ludoteca è un’opportunità per integrare la didattica tradizionale e nel caso delle scuole superiori per fare dell’orientamento universitario direttamente sul campo. La Ludoteca sarà aperta al pubblico dal 13 aprile al 24 maggio, dalle 9.00 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.30, escluso la domenica. L’iniziativa è coordinata dai professori Sergio Giudici, Nadia Ioli Pierazzini e Marco Maria Massai del dipartimento di Fisica e del CNR. Per prenotare la visita alla Ludoteca Scientifica telefonare al numero 050 3153776 (lun-ven ore 9-12 e 14.30-16).


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy