• Google+
  • Commenta
27 aprile 2015

Silvia Calabrese di Unife vince il premio di laurea leonardo 2014

Silvia Calabrese vince il premio di laurea Leonardo 2014 sulle energie rinnovabili.

La Dott.ssa Silvia Calabrese, Laurea Specialistica in Fisica all’Università degli Studi di Ferrara, si aggiudica il Premio del Comitato Leonardo 2014 sulle Energie Rinnovabili concesso dal G.S.E. , il prestigioso riconoscimento volto a sostenere e a promuovere il talento dei giovani laureati che rappresentano il futuro dell’economia italiana, premiando le tesi più brillanti e meritevoli nei vari settori.

Il Premio di Laurea è stato conferito oggi lunedì 27 aprile a Silvia Calabrese, al Palazzo del Quirinale (Roma), alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel corso della Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo, che il Comitato Leonardo assegna a imprenditori che hanno contribuito ad affermare e consolidare l’immagine del “made in Italy” nel mondo.

La tesi di Silvia Calabrese dal titolo “Sviluppo di un sistema fotovoltaico a concentrazione in configurazione Cassegrain, basato sulla separazione spettrale della radiazione incidente”, premiata per qualità d’analisi, grado di innovazione e applicabilità dei risultati, è stata svolta dalla Dott.ssa Calabrese sotto la supervisione del Prof. Donato Vincenzi e si inserisce nell’intensa attività di ricerca nel settore fotovoltaico svolta all’interno del Laboratorio Sensori e Semiconduttori del Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra di Unife.

Le dichiarazioni di Silvia Calabrese sul premio di laurea Leonardo 2014

“Sono molto emozionata per aver ricevuto questo importante riconoscimento”– afferma la Dott.ssa Calabrese“Ho curato con interesse e passione tutti gli aspetti del mio progetto di tesi, dallo sviluppo alla caratterizzazione di un concentratore solare, dotato di un particolare filtro in grado di separare la luce che arriva dal sole in due fasci distinti, successivamente convogliati su due differenti celle solari. E´ un prototipo innovativo e unico realizzato per studiarne le prestazioni e l’applicabilità su larga scala”.

Ringrazio tutti coloro che mi hanno supportata nel raggiungimento di questo risultato – aggiunge la Dott.ssa Calabrese – il Prof. Donato Vincenzi, il Dipartimento di Fisica dell’Università di Ferrara, il Comitato Leonardo, il G.S.E. e la mia famiglia che mi ha sempre sostenuta in questo mio percorso formativo”.

Il Comitato Leonardo, presieduto dall’imprenditrice Luisa Todini, è nato nel 1993 su iniziativa comune dell’ICE, di Confindustria e di un gruppo d’imprenditori, tra i quali Gianni Agnelli e Sergio Pininfarina, con l’obiettivo di promuovere l’Italia come sistema Paese attraverso varie iniziative, volte a metterne in rilievo le doti di imprenditorialità, creatività artistica, raffinatezza e cultura che si riflettono nei suoi prodotti e nel suo stile di vita.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy