• Google+
  • Commenta
29 maggio 2015

Colonnetti Day 2015: Campionato del Mondo Universitario di Golf 2018

Colonnetti Day 2015

CUS TORINO – Mancinelli ospite del Colonnetti Day 2015 e Torino candidata per il Campionato del Mondo Universitario di Golf 2018

Colonnetti Day 2015

Colonnetti Day 2015

Alla presenza del Presidente del Comitato Regionale FIG Piemonte Marco Francia, del Presidente CUS Torino Riccardo D’Elicio, del Presidente del Circolo Golf Torino Lorenzo Silva, del Direttore Generale dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale Giorgio Donna e dei Campioni Nazionali Universitari Paola Cappelli (Medicina – Royal Park I Roveri) e Alberto Pavone (Economia – Royal Park I Roveri), è stata annunciata la candidatura di Torino al Campionato del Mondo Universitario di Golf 2018

Giovedì 28 maggio alle 16.00 ha preso il via il Colonnetti Day 2015, inaugurazione ufficiale della stagione notturna estiva del Golf Club Colonnetti (via Panetti 30 – Torino), primo campo pratica pubblico progettato, gestito e sostenuto dalla Federazione Italiana Golf e dal CUS Torino che ha fatto la scelta di dare la possibilità a tutti gli appassionati di questo sport di praticare anche in notturna. L’inaugurazione è stata occasione anche per presentare la candidatura di Torino al Campionato del Mondo Universitario di Golf 2018.

Alle 18,30 ha preso il via la gara di putting green by MoleCola e le prove sul campo pratica; molti neofiti hanno approfittato dell’occasione per avvicinarsi alla pratica del golf.

Colonnetti Day 2015:interventi apertura del Campionato Universitario Golf 2018

Hanno preso parte alla serata il Presidente del Comitato Regionale FIG Piemonte Marco Francia, il campione di basket della Manital Torino, ex capitano della nazionale italiana, Stefano Mancinelli, il Presidente CUS Torino Riccardo D’Elicio, il Presidente del Circolo Golf Torino Lorenzo Silva e il Direttore Generale dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale Giorgio Donna. Presenti anche i Campioni Nazionali Universitari 2015, che da poco hanno vinto il titolo a Salsomaggiore, Paola Cappelli (Medicina – Royal Park I Roveri) e Alberto Pavone (Economia – Royal Park I Roveri).

Il primo a prendere la parola è stato Riccardo D’Elicio: “Ho creduto molto in questo progetto e in questo campo pratica e sono stato ripagato. Il Golf Club Colonnetti è ormai conosciuto da tutti gli appassionati di questo sport e soprattutto è ormai frequentato anche dal mondo universitario, mio obiettivo primario. È infatti fondamentale avvicinare i ragazzi a questo sport in modo che da adulti poi possano continuare. La dimostrazione che Torino è una città a forte vocazione sportiva-universitaria è anche la vittoria di due ori agli ultimi Campionati Nazionali Universitari di Salsomaggiore; Paola Cappelli e Alberto Pavone sono qui con noi e mi complimento con loro per l’ottimo risultato. Inoltre questa mattina a Bruxelles è passata la candidatura di Torino al Campionato del Mondo Universitario 2018. Già nel 2006 avevamo organizzato un campionato del mondo universitario e metteremo tutti noi stessi per poterlo riportare nel capoluogo piemontese; questo naturalmente sarà realizzabile grazie all’aiuto della FIG Piemonte e di due circoli importantissimi per il nostro territorio: il Circolo Golf Torino e il Royal Park i Roveri”.

Marco Francia ha portato i saluti della Federazione Regionale ribadendo: “l’importanza della candidatura di Torino ai mondiali universitari 2018 e alla Rider Cup 2022. Tutto questo è possibile grazie alla passione e all’impegno che persone come il Presidente D’Elicio mettono in questi progetti. Quindi grazie al sistema universitario sportivo piemontese e al CUS Torino”.

L’importanza dell’attività sportiva è stata sottolineata anche da Giorgio Donna che ha portato i saluti dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale: “lo sport è importante per la formazione di ogni individuo. Sono appassionato di golf e socio di questo circolo quindi ringrazio il CUS per tutto questo”.

Un saluto da Stefano Mancinelli: “sono appassionato di golf oltre che di basket – esordisce sorridendo – Da parte mia, della Manital Torino e del Presidente Antonio Forni auguro una buona riuscita della stagione estiva e un in bocca al lupo per la candidatura”.

Ha chiuso gli interventi Lorenzo Silva: “Sono molto felice di essere qui. Ho sostenuto questo circolo sin dalla sua nascita; è un’eccellenza del nostro territorio e per questo va salvaguardato e tutelato, cosa che sta facendo perfettamente il CUS Torino e il suo Presidente Riccardo D’Elicio”.

I giorni di apertura serale del campo pratica sono il lunedì e il giovedì con orario fino alle 21,00.

Novità 2015 la nascita di Golfers Freedom, progetto che ha avuto origine dalla volontà di quattro realtà golfistiche del territorio torinese, il cui obiettivo è quello di creare una nuova filosofia di approccio alla pratica del golf. Il Golf Club Colonnetti, il Golf Club Grugliasco, il Golf Club Pinerolo ed il Golf Club Settimo si sono consorziati con l’obiettivo primario di innovare l’approccio ed il consumo del prodotto golf. Per Golfers freedom innovare significa cambiare il modello di fruizione del golf attraverso proposte di servizi a valore aggiunto che garantiscano però un livello di fruibilità tale da renderlo accessibile a tutti. Golfers Freedom è la scelta di chi ama un golf itinerante nella piena libertà di movimento ma con un solida base di servizi. Per questo motivo è stato ideato, What’s Golf, circuito gare nei circoli piemontesi che hanno aderito all’iniziativa.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy