• Google+
  • Commenta
28 maggio 2015

Laureati Unife secondo il rapporto AlmaLaurea 2015

Laureati Unife

Università degli Studi di Ferrara – Il Rapporto 2015 sul Profilo dei laureati Unife

Laureati Unife

Laureati Unife

Presentata la XVII indagine di Alma Laurea che ha coinvolto 270mila laureati del 2014 di 72 Atenei italiani. Sono stati analizzati i profili di 2.891 laureati Unife.

Il rapporto conferma l’ottimo livello formativo offerto. Ma vediamo alcuni dati.

La proiezione all’internazionalità.

I laureati Unife di cittadinanza estera sono complessivamente il 4,4%, contro il 3,3% del dato nazionale, da segnalare il 6,4% dei magistrali a ciclo unico (media nazionale 3%).

Età media alla laurea: A Ferrara il dato è in linea con la media nazionale, pari a 26,4 anni.

Durata degli studi. La permanenza media degli studenti a Ferrara è pari a 4,8 anni (media nazionale 4,6 anni) mentre su 100 laureati, 49 (contro i 45 dato nazionale) terminano complessivamente l’università in corso: nel dettaglio il 50 % dei laureati triennali, il 38% dei laureati a ciclo unico e il 61% dei magistrali

Provenienza geografica dei laureati Unife: Ferrara città universitaria è attrattiva ed è amata dai fuori sede: ben il 52% dei laureati proviene da fuori regione, dato più che doppio rispetto alla media nazionale. A favorire il dato, la presenza di servizi e strutture fra loro legate, un servizio bibliotecario ad unico accesso, sale studio aperte fino a notte e una buona offerta di posti letto.

Il Rapporto 2015 sul Profilo dei laureati Unife

Tirocini e lavoro. Elevato il numero di coloro che effettuano tirocini: il 72% (media nazionale 57%). Il 65% dei laureati 2014 dell’Ateneo di Ferrara ha svolto un’attività lavorativa durante gli studi.

Esperienze all’estero. Le esperienze di studio fuori Italia coinvolgono l’11% (media nazionale 12%) . 13 i corsi a doppio titolo con università straniere, in aumento la mobilità internazionale e sempre più numerosi gli insegnamenti impartiti in lingua inglese.

La soddisfazione. Infine, domanda fatidica: quanti, potendo tornare indietro, si iscriverebbero di nuovo? Il 70% dei ferraresi conferma la scelta del corso e dell’Ateneo contro il 67% della media nazionale.

“Un quadro più che positivo” – sottolinea Lorenzo Pareschi, delegato alla didattica di Unife – “e che conferma alcune caratteristiche fondamentali del nostro Ateneo. In particolare, la grande capacità di attrazione: più della metà dei nostri laureati proviene da fuori regione e circa il 4,5% hanno cittadinanza straniera. Circa il 50% degli studenti, inoltre, si laurea in corso, percentuale che supera il 60% nei corsi di laurea magistrale. Dati significativamente superiori alla media nazionale, che evidenziano l’impegno che il nostro Ateneo ha profuso in questi ultimi anni nell’ambito della didattica e la sua capacità di interazione con il contesto sociale e territoriale”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy