• Google+
  • Commenta
6 maggio 2015

Regionali Veneto 2015: data, candidati e sondaggi politici elettorali

Regionali Veneto 2015, Zaia e Moretti in testa, Berti di M5S non si arrende e si lancia dal monte Grappa: ecco la data di quando si vota, nomi dei candidati e ultimi sondaggi politici elettorali

Il 30 maggio 2015 si avvicina, il cosiddetto election day, e ciò vuol dire che si avvicinano le elezioni regionali Veneto, Toscana, Liguria, Umbria, Marche, Campania e Puglia e le elezioni amministrative in moltissimi comuni italiani. Nel caso delle elezioni regionali, si tratta di decidere chi avrà la presidenza della regione e la relativa giunta, argomento di grande interesse che ha dato il via a moltissimi sondaggi politici elettorali sulle opinioni dei futuri votanti, sondaggi che vengono continuamente aggiornati in modo da rendere l’idea di quale potrebbe essere il quadro futuro delle regionali Veneto, Toscana, Liguria, Umbria, Marche, Campania e Puglia.

Più la data si avvicina e più le elezioni regionali stanno diventando motivo di scalpore per i motivi più disparati, come ad esempio lo schieramento di De Mita con De Luca nelle regionali Campania.

L’argomento regionali Veneto non è da meno, in quanto i candidati alla presidenza della regione le stanno provando tutte per attirare l’attenzione dei media su di sé, riuscendoci con risultati piuttosto discreti.

Il rappresentate di M5s Berti è quello che ha investito di più, in quanto ha deciso di lanciarsi dal monte Grappa al fine di sottolineare l’incuria del territorio, che andrebbe invece valorizzato al fine di una maggiore e più attenta promozione del turismo. Moretti, Pd, dalla sua, si fa sostenere dal cantautore Bubola e da Sara Simeoni, ex atleta, entrambi in lista. Un profilo nettamente più basso è mantenuto da Zaia, che viste le percentuali, che sono sempre state a suo vantaggio durante queste elezioni regionali, probabilmente non ritiene necessario intraprendere campagne pensate soprattutto per attirare l’attenzione.

Come già accennato, tutte le notizie riguardanti le elezioni si traducono facilmente in percentuali in quanto le ricerche sulle opinioni di voto sono continue. Vediamo, nel dettaglio, quali sono le novità riguardo le regionali Veneto e le altre regioni coinvolte nelle elezioni regionali 2015.

Elezioni regionali Veneto, percentuali intenzioni di voto

Come sempre, la situazione delle regionali Veneto può e deve essere tradotta più concretamente parlando dei sondaggi elettorali aggiornati di opinione dei futuri elettori.

La situazione aggiornata delle regionali Veneto ad oggi 6 maggio vede Zaia con il 38% delle intenzioni di voto dei futuri elettori e Moretti, rappresentate di Pd e Sel, al 31%.

Segue una percentuale meno significativa di M5s ma che va comunque tenuta in considerazione, corrispondente al 13%.

Elezioni regionali 2015, sondaggi politici aggiornati Toscana, Liguria, Umbria, Marche, Campania, Puglia

  • Sondaggi politici elettorali Toscana: Pd in testa dall’inizio adesso vanta il 50% delle intenzioni di voto, tutte per Rossi. Giannarelli di M5sha il 16%. Poco per Lega Nord, con Borghi all’11,5%
  • Sondaggi politici elettorali Liguria: Pd, con Paita e Centrodestra, con Toti, sono in guerra aperta. Entrambi con il 30% delle intenzioni di voto. M5s si difende con il 22%, per Salvatore, e Sel, con Pastorino, con il 14,5%.
  • Sondaggi politici elettorali Umbria: Continua ad essere in testa il Pd, rappresentato dalla Maraini, con il 43% delle intenzioni di voto. Ricci, Centrodestra, ha invece il 34%.
  • Sondaggio politici elettorali Marche: Anche in questa regione il Pd detiene la maggior parte degli ipotetici voti con il 38%. Segue Spacca, Centrodestra, con il 24%. M5s, con Maggi, è dato al 20%.
  • Sondaggi politici elettorali Campania: De Luca, Pd, IdV e Verdi, detiene il 39% delle intenzioni di voto. Caldoro, FI, TDC, FdL, NCD, il 36%. Ciarambino, M5s fermi al 18%. Altra Campania, Vozza, 5%.
  • Sondaggi politici elettorali Puglia: In Puglia il Centrosinistra, rappresentato da Emiliano, ha il 42%. L’avversario Schittulli, Centrodestra, 22,5%. M5s, rappresentato da Laricchia, 17,5%.

Ambra Benvenuto


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy