• Google+
  • Commenta
8 maggio 2015

Studentesse in farmacia a Unipi: esce un libro sulla loro storia

Studentesse in farmacia a Unipi

Università degli Studi di Pisa – Un volume sulla storia delle prime studentesse di Farmacia dell’Unipi. Edito dalla Pisa University Press, il libro sarà presentato lunedì 11 maggio

Studentesse in farmacia a Unipi

Studentesse in farmacia a Unipi

Lunedì 11 maggio, alle 16.00, nell’aula E del dipartimento di Farmacia, in via Bonanno 6, si terrà la presentazione del volume, edito dalla Pisa University Press, Studentesse in farmacia dell’Università di Pisa. Dalle diplomate alle laureate, di Alessandra Martinelli, con contributi di Laura Betti e Irene Giorgi. Nell’occasione sono previsti gli interventi di Claudia Martini, Laura Savelli, Rita Biancheri, Annamaria Galoppini, Marco Fabrizio Saettone.

Saranno presenti le autrici. Il volume sulle prime studentesse in farmacia dell’Unipi nasce da una ricerca promossa qualche anno fa dal Comitato Pari Opportunità dell’Università di Pisa, oggi confluito nel Comitato Unico di Garanzia (CUG), che ha voluto ripercorrere la lunga tradizione di studi farmaceutici dell’Ateneo pisano iniziata nell’Ottocento con la Scuola di Farmacia.

Studentesse in farmacia dell’Università di Pisa. Dalle diplomate alle laureate, di Alessandra Martinelli

La storia delle donne che hanno scelto questo ambito disciplinare è il tema del volume sulle studentesse in farmacia dell’Università di Pisa che cerca di ricostruire i percorsi di studio delle studentesse che, dall’inizio del XX secolo fino al 1945, si sono prima diplomate o laureate in Chimica e Farmacia e poi laureate in Farmacia dopo la nascita di questa facoltà. Ai dati quantitativi e alle scarne informazioni contenute nei fascicoli dell’Archivio dell’Università si sono sovrapposti i racconti di parenti, figli, nipoti e amici che hanno restituito un’immagine più vera di queste studentesse che con tenacia e fatica si sono fatte spazio in una realtà ancora fortemente declinata al maschile.

Nel volume vengono inoltre analizzate le differenze di genere presenti all’interno del personale docente in questo settore universitario e viene riportata una breve ricognizione delle iscritte e delle laureate dal secondo dopoguerra ad oggi. Ne emerge l’immagine di una facoltà dove la presenza femminile è stata importante fin dai primi decenni del XX secolo, tuttavia anche nell’Ateneo pisano la strada verso la dirigenza e le posizioni apicali si è rivelata, per le donne, decisamente in salita. Il libro è corredato di foto, in bianco e nero che offrono uno spaccato sui visi e i sorrisi di queste studentesse di un’altra epoca.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy