• Google+
  • Commenta
12 giugno 2015

Nomi ammessi all’orale esame avvocato 2014-2015

Nomi ammessi all’orale esame avvocato 2014-2015
Nomi ammessi all’orale esame avvocato 2014-2015

Nomi ammessi all’orale esame avvocato 2014-2015

Ecco i risultati ed elenco nomi ammessi all’orale esame avvocato 2014-2015.

Risultati esame avvocato prova scritta 2014, correzioni dei compiti e pubblicazione in tempo reale degli esiti, elenco nomi dei candidati ammessi alla prova orale dell’esame per l’abilitazione all’esercizio della professione forense 2015

Le notizie certe sui candidati ammessi all’orale dell’esame avvocato 2014-2015 riguardano i nomi pubblicati presso la Corte d’Appello di Firenze, le cui prove scritte sono state corrette a Venezia: ammessi alla prova orale sono 626 su 1.387, il 45%.

Novità anche dalla Corte d’Appello di Campobasso, i cui risultati vedono ammessi all’orale 73 su 284 aspiranti legali con compiti corretti dalla Corte d’Appello di Trento, Campobasso, inoltre, fa sapere che il preappello della prova orale dell’esame avvocato 2014-2015, disponibile per chiunque non possa sostenerla a settembre, si terrà il 13 luglio: per partecipare al pre-appello si deve presentare apposita domanda entro il 6 luglio, lettera sorteggiata è la U.

Per quanto riguarda gli esiti esame avvocato 2014-2015 Corte d’Appello di Trieste, i cui compiti sono stati corretti dalla commissione di corte de L’Aquila, è stato reso noto elenco nomi ammessi, la lettera sorteggiata per l’esame d’avvocato orale è la D e il primo appello è fissato per il giorno 16 luglio.

Pubblicati i risultati della Corte d’Appello di Perugia i cui compiti sono stati corretti dalla commissione di C. d’Appello di Potenza, ha mandato via e-mail i risultati ed esiti delle prove scritte agli aspiranti avvocati, gli stessi risultati sono stati affissi in Tribunale a Perugia.

Presso la Corte d’Appello di Catanzaro, le cui prove scritte sono state corrette dalla Commissione di Torino i risultati esame di avvocato 2014 sono visionabili dall’area riservata dell’utente.

Per le prove scritte dell’esame avvocato 2014-2015 di Genova, compiti scritti corretti a Cagliari, gli ammessi all’orale risultano essere il 35% dei partecipanti.

Le persone che hanno sostenuto le prove scritte dell’esame di stato d’avvocato a Cagliari che hanno visto i loro compiti corretti alla Corte di Appello Messina e gli ammessi sono il 35%.

Chi ha sostenuto le prove presso la Corte d’Appello di L’Aquila deve aspettare le correzioni dalla Corte d’Appello di Genova, da cui è trapelata notizia che i candidati che hanno superato le prove scritte positivamente sono il 33%.

La Corte d’Appello di Ancona ha visto l’ammissione del 27% dei candidati, le cui prove scritte dell’esame avvocato 2014-2015 sono state corrette a Trieste, le prove svolte alla Corte d’Appello di Caltanissetta hanno visto l’ammissione del 40% dei candidati, prove corrette a Campobasso.

I candidati ammessi all’orale esame d’avvocato 2014-2015 presso la Corte d’Appello di Brescia, la cui correzione è avvenuta a Lecce, sono il 33%. Per quanto riguarda coloro che hanno svolto le prove dell’esame avvocato 2014 presso Reggio Calabria, le prove sono state corrette alla Corte d’Appello di Catania e gli ammessi sono anche lì il 33%.

Gli ammessi all’esame avvocato 2014-2015 presso la Corte d’Appello di Lecce, le cui prove sono state corrette a Brescia, sono il 27%, ammessi della Corte d’Appello di Palermo, le cui prove sono state corrette a Salerno, sono il 40%, stessi risultati di ammessi presso la Corte d’Appello di Catania, con prove corrette a Reggio Calabria.

I candidati che hanno svolto le prove dell’esame avvocato 2014-2015 presso la Corte d’Appello di Torino, con prove corrette alla Corte di Appello di Bari, sono il 42%. Le prove svoltesi a Bari e corrette a Firenze, daranno responso positivo per l’ammissione all’orale al 30% dei futuri avvocati.

Le prove scritte dell’esame avvocato 2014 presso la Corte d’Appello di Roma ammetteranno alla prova orale dell’esame di avvocato il 25% dei candidati, prove corrette presso la Corte d’Appello di Milano le cui prove a sua volta sono state corrette da Napoli e gli ammessi sono il 35%. La Corte d’Appello di Napoli, con prove corrette a Roma, vede l’ammissione del 30% dei candidati alla prova orale dell’esame avvocato.

Novità sui nomi ammessi mancanti Corte d’Appello di Venezia con correzione a Bologna, Corte d’Appello di Bologna con correzione a Catanzaro, Corte di Appello di Salerno con correzione a Palermo, Corte d’Appello di Messina con correzione a Perugia, Corte d’Appello di Caltanissetta con correzione a Campobasso.

Elenco nomi ammessi all’orale esame avvocato 2014-2015: scarica pdf per ogni CdA

Consigli Avvocato Rombolà su esame avvocato 2014-2015 parte orale

Qual è il rapporto da aspettarsi tra candidato e commissione in sede della prova orale dell’esame avvocato 2014-2015. La sua risposta è stata la seguente:

Il rapporto, nella stragrande maggioranza, è di cordialità.  Anche se la commissione d’esame è spesso vista come il lupo cattivo, in realtà è composta da persone che hanno vissuto la stessa trafila dei candidati e che non sono lì per mettere in difficoltà chi fa l’esame”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy