• Google+
  • Commenta
4 giugno 2015

Musei aperti all’aperto all’Università di Perugia

Università degli Studi di Perugia – Musei aperti per la Festa scientifica dell’Università di Perugia Casalina, sabato 6 giugno 2015 – ore 16

Il Centro di Ateneo per i Musei Scientifici (CAMS) ha organizzato per sabato 6 giugno 2015 Musei aperti all’aperto! Per una festa scientifica nell’Università di Perugia – dal 1890…”. Si svolgerà al Polo Museale Universitario di Casalina di Deruta.

Dalle ore 16 alle 17.30 sono previsti attività e giochi scientifici all’aperto, “Arte Natura”, concorso di disegni a premi per bambini.

Alle 16 il momento istituzionale. Interverranno il Rettore Franco Moriconi, Cristina Galassi, direttore del Cams, Michele Toniaccini, assessore alla cultura del Comune di Deruta, Silvano Rometti, assessore regionale, Antonella Pinna, dirigente Regione Umbria, Anna Martellotti, delegato del Rettore per l’orientamento, Francesco Tei, direttore del Dipartimento di Scienze agrarie, alimentari ed ambientali, Gianluca Vinti, direttore del Dipartimento di Matematica e informatica, Isabella Giovagnoni, dirigente scolastico Itet di Perugia.

Manifestazione musei aperti all’aperto e exhibit “Da 1 a 100” a Unipg

Seguiranno le inaugurazioni dell’exhibit “Da 1 a 100” (a cura di Emanuela Ughi) e del percorso “Agricoltura e globalizzazione” (con posa del busto di Eugenio Faina) presso il Laboratorio di Storia dell’agricoltura (a cura di Marco Maovaz).

Alle 17.30 visita guidata alla Galleria di Matematica, alle 18.15 visita alla Galleria di Storia Naturale.

Con questa iniziativa musei aperti all’aperto, sottolineano gli organizzatori del CAMS, viene recuperata un’antica tradizione, in auge nell’Ateneo già dal 1890, riproponendo, annualmente, una Festa scientifica nell’Università di Perugia.

La manifestazione musei aperti all’aperto, rivolta al personale dell’Ateneo perugino ma anche a tutta la comunità regionale, intende aprire gratuitamente le porte dei musei per coinvolgere tutti, di tutte le culture nel progetto educativo e comunicativo dei musei scientifici universitari contemporanei.

Oltre a rinsaldare i legami emotivi & culturali tra il personale dell’Ateneo, la Festa potrà contribuire a diffondere il valore pubblico della scienza nella società, attraverso l’esperienza diretta dei campioni e dei materiali conservati nelle collezioni universitarie.

Musei aperti all’aperto – “Da 1 a 100…” – inaugurazione linea dei numeri

Immaginare correttamente la linea dei numeri, secondo la descrizione di Euclide, è una solida base per il successivo apprendimento matematico. A partire da questa consapevolezza, Emanuela Ughi, nell’ambito dei suoi studi legati alla didattica della matematica, ha progettato l’exhibit “Da 1 a 100”: si tratta di una linea dei numeri interi lunga 40 metri, disegnata sul marciapiede adiacente la manifattura ex tabacchi che ospita la Galleria di Matematica e la Galleria di Storia Naturale.

La linea potrà essere utilizzata fin dall’età prescolare, per familiarizzare con i numeri interi e la loro scrittura in base 10. Per valorizzarla e studiarne il potenziale didattico, la Galleria di Matematica organizzerà proposte per le classi della scuola primaria, per accompagnare con attività motorie l’insegnamento dell’aritmetica, ed in particolare per utilizzarla per il recupero ed in presenza di bisogni educativi speciali.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy