• Google+
  • Commenta
1 giugno 2015

Risultati elezioni regionali 2015: vince PD su 5 regioni, ultimi dati

Risultati elezioni regionali 2015, come nei sondaggi si confermano gli esiti delle regionali: vince il PD – Partito Democratico su 5 Regioni, ecco gli ultimi dati e aggiornamenti

Ecco i risultati elezioni regionali 2015Il Pd conferma le regioni che governava prima delle elezioni e aggiunge la Campania, seppur per quest’ultima è ancora in corso lo scrutinio.

Moderato successo del Pd sulla base dei risultati dell’ elezioni . Dalla sede del PD si parla di vittoria per 5-2.

In Toscana viene confermato il democratico Enrico Rossi, in Puglia Michele Emiliano succede al governatore uscente Nichi Vendola e nelle Marche il governatore sarà Luca Ceriscoli.

I risultati elezioni sorridono al Pd in Campania. Vincenzo De Luca è in testa in Campania e sulla base degli scrutini non del tutto definitivi  ha due punti in più sull’ormai sempre più ex governatore Caldoro.

Sconfitta del PD in Liguria e in Veneto. I risultati dell’elezioni in Liguria, infatti, dicono Giovanni Toti a discapito della candidata PD raffaella Paita, anche se da valutare il raggiungimento della percentuale necessaria (35%) per governare e l’uomo di Forza Italia ora è sul 34,6%. In Veneto resta Zaia. Il governatore uscente della Lega ha addirittura aumentato i consensi raddoppiando la candidata del pd Alessandra Moretti.

Soprende il Movimento 5 stelle che si conferma il secondo partito politico ma che comunque alle amministrative ha sempre faticato. Il M5s veleggia in Liguria, Puglia, Marche e Campania, confermandosi secondo partito – in termini di voti assoluti – a livello nazionale e mettendo a segno per la prima volta un risultato convincente in un passaggio di elezioni amministrative). Ora i risultati dell’elezioni spingono Luigi Di Maio a lanciare il movimento verso l’assaltoal governo nazionale: “Siamo pronti a sfidare Renzi”. Ora vediamo nel dettaglio i risultati delle elezioni regionali 2015.

Risultati elezioni regionali Campania e ultimi dati aggiornati altre regioni

A tre quarti dello scrutino in Campania rimane il testa a testa tra Vincenzo De Luca (40,3%) e Stefano Caldoro (38,5%) divisi da poco meno di due punti di distacco. La candidata a 5 stelle Ciarambino ha raggiunto il 18%.

Ecco nel dettaglio i risultati e ultimi aggiornamenti delle elezioni regionali 2015 per ogni regione con percentuali di chi ha vinto e opposizione.

Risultati per le regioni: Umbria, Marche, Liguria, Toscana, Puglia

Risultati elezioni regionali Umbria

Catiuscia Marini, candidata del Pd, è stata eletta governatore dell’Umbria, con il 42,8%. Il candidato del Movimento 5 Stelle, Andrea Liberati, ha ottenuto il 14,56% dei voti. Primo partito è il Pd (35,75%), seguito dal M5S (14,56%) e dalla Lega nord (13,98%). Forza Italia si ferma all’8,53%

Risultati elezioni regionali Marche

Le operazioni di scrutinio sono terminate e Luca Ceriscioli, candidato del centrosinistra è il nono presidente della Regione Marche nella decima legislatura e ha ottenuto il 41,04% dei voti. Il candidato del Movimento 5 Stelle, Giovanni Maggi, è secondo con il 21,78%, seguito da Francesco Acquaroli della Lega (18,98%) e da Gian Mario Spacca (14,21%). Primo partito è il Pd (35,13%), seguito da M5S (18,89%), Forza Italia (14,21%) e infine Lega nord (13,02%).

Risultati elezioni regionali Liguria

Sulla base di risultati non del tutto definitivi Giovanni Toti ha vinto in Liguria, ma non riesce a conquistare la soglia di governabilità (35%). Il candidato del centrodestra ottiene il 34,54% delle preferenze, sette punti sopra Raffaella Paita, candidata del centrosinistra che si ferma al 27,90%. Salvatore Alice del M5S è al 24,83%. il Pd è comunque il primo partito con il 25,65% dei voti, seguito dalla Lega (20,29%), dal M5S (22,26%) e da Forza Italia (12,69%).

Risultati elezioni regionali Toscana

Enrico Rossi, è oltre il 48% e si conferma alla guida della regione. Il governatore in carica stravince e lo segue Claudio Borghi, candidato della Lega che al momento è al 20,09%. Giacomo Giannarelli del M5S è al 14,96%, mentre Forza Italia con Stefano Mugnai si ferma al 9,15%.

Risultati elezioni regionali Puglia

Michele Emiliano ha raggiunto la percentuale del 47,26% con 481.376 voti Segue Francesco Schittulli, uno dei due candidati del centrodestra, con 186.437 voti, per il 18,30%. La candidata del Movimento Cinque Stelle, Alessandra Laricchia, è arrivata finora a 184.718 per il 18,14. Adriana Poli Bortone, l’altra candidata di centrodestra, che ha ottenuto 147.381 voti per una percentuale solo del 14,47%.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy