• Google+
  • Commenta
12 giugno 2015

Stefano Paleari, presidente Crui all’Università di Messina

Stefano Paleari a Unime

Università degli Studi di Messina – “Dalla formazione all’impresa”: il Presidente della Crui Stefano Paleari ospite d’eccezione a Unime

Stefano Paleari a Unime

Stefano Paleari a Unime

E’ stato il prof. Stefano Paleari, Presidente della Crui (Conferenza dei Rettori delle Università italiane), l’ospite d’eccezione della giornata intitolata “Dalla formazione all’impresa.

Un ponte tra Ateneo e mondo del lavoro”, organizzata dall’Università di Messina in collaborazione con la “Fondazione Intesa Sanpaolo onlus”, nel corso della quale si è svolta la cerimonia per la consegna del Premio alla memoria Simone Neri, dei Premi alla Carriera Onore al Merito e delle Borse di studio Fondazione Intesa San Paolo.

Le dichiarazioni del presidente della Crui Stefano Paleari all’Università di Messina

“Vi porto i saluti dell’Università italiana – ha detto il prof. Stefano Paleari – e sono grato al Rettore per avermi invitato a questa cerimonia che pone al centro non solo gli studenti meritevoli ma anche la grande capacità di risposta di questa Università che si sta dando da fare per essere altamente competitiva nello scenario nazionale ed internazionale. Mi felicito con il prof. Navarra perché ho visitato le varie sedi e ho visto strutture all’avanguardia e la passione di tutti gli operatori di questo Ateneo”.

“Premiamo i migliori studenti – ha sottolineato il Rettore, prof. Pietro Navarra – poiché sono loro che affacciandosi nel mondo del lavoro affermano la qualità dei percorsi di studio effettuati e sono il nostro più valido biglietto da visita per le imprese che operano nel mercato del lavoro, verso le quali facciamo partire un ponte con i nostri migliori talenti, consapevoli che hanno le capacità per sfondare in qualsiasi mercato nazionale o internazionale”.

“Del resto – ha concluso il rettore – innovazione, internazionalizzazione e autoimprenditorialità saranno i cardini dello sviluppo e spetta alle università il compito primario di affermare la cultura del merito e promuoverlo tra i propri studenti”.

“Abbiamo avviato rapporti con le imprese – ha continuato la prof.ssa Daniela Baglieri, Prorettore all’Innovazione e al Trasferimento tecnologico – per instaurare relazioni che valorizzino i talenti dei nostri ragazzi. Per questo abbiamo scelto di lanciare qui e oggi la Start Cup Messina 2015, una competizione aperta alle idee di imprese caratterizzate da un contenuto innovativo per promuovere la cultura imprenditoriale e in modo particolare quella femminile”.

“Sono onorato di essere ospite in uno dei più antichi Atenei italiani – ha concluso il Vice presidente di Fondazione Intesa San Paolo onlus, dott. Michele Sala – che è fucina di grandi intellettuali e che annovera firme e talenti eccezionali, e sono felice che la Fondazione che rappresento sostenga il diritto allo studio attraverso l’istituzione di borse universitarie a favore di giovani studenti meritevoli che si trovano in situazioni di disagio. Nel 2014 la Fondazione ha erogato contributi per oltre 2 milioni di euro raggiungendo tutte le università italiane”.

In rappresentanza dei premiati hanno, infine, preso la parola anche gli studenti Chiara Crinò e Alessandro Cuttone.

Nel corso della cerimonia sono stati 135 i ragazzi premiati con le borse di studio “Onore al Merito”, di questi 65 erano premi alla carriera (nei mesi scorsi ne erano già stati consegnati 235) dell’importo di 1000 euro, mentre 70 sono stati i premi di laurea dell’importo di 2000 euro. Trenta, invece, dell’importo di 1000 euro ciascuna le borse di studio della Fondazione Intesa San Paolo onlus.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy