• Google+
  • Commenta
15 luglio 2015

Concorso scuola 2015: requisiti e novità assunzioni docenti abilitati

Ecco cosa succede al concorso scuola 2015 dopo la nuova legge in materia di istruzione: requisiti e novità sulle assunzioni dei docenti abilitati all’insegnamento

Le ultime novità del concorso scuola 2015 2016 riguardano le prove e cosa studiare in vista del bando del Miur. Il concorso a cattedra 2015-2016 prevede l’immissione in ruolo diretta, senza precariato: tra i requisiti necessari c’è l’abilitazione all’insegnamento e Anief minaccia ricorso.

Ecco le ultime news concorso docenti scuola 2015.

La data prevista per il bando del concorso scuola 2015 è il primo dicembre, ma già si stanno delineando i primi dettagli sui requisiti di chi può partecipare e cosa bisogna studiare.

La prima novità riportata dalle ultime notizie sulla scuola riguarda proprio i quiz del concorsone: non si verificherà se i docenti conoscono i contenuti, ma se sanno comunicarli. Dopo l’approvazione definitiva della Camera del Ddl Scuola, è il momento di mettere in pratica la riforma tanto voluta da Renzi.

Il bando per il concorso nella scuola 2015 prevede 100mila assunzioni che riguarderanno solo i vincitori e gli idonei del Concorso 2012 e gli iscritti nelle Graduatorie ad Esaurimento. Tra le ultime novità c’è la proposta di Simona Malpezzi: “escludere la valutazione delle conoscenze nozionistiche e disciplinari già valutate in seguito al conseguimento della laurea e del titolo abilitante”. Prove pratiche per i docenti, decisamente diverse dalle domande degli anni precedenti.

Concorso scuola 2015: cosa studiare e requisiti per le assunzioni docenti

Il bando ufficiale del Miur è ancora lontano e al momento non si conoscono i dettagli circa il contenuto delle prove, posti disponibili o assegnazione punteggio e titoli per le assunzioni docenti 2015-2016.

Sul concorso docenti 2015/ 2016 non si conoscono nemmeno i dettagli su un’eventuale prova preselettiva. E’ molto probabile che non sia proprio proposta in quanto potranno partecipare al concorso scuola 2015 solo gli abilitati tramite Tfa, Pas, diplomati magistrali e abilitati Ssis.

A tal proposito Malpezzi aggiunge circa cosa studiare ed i requisiti per il concorso scuola: “In Italia abbiamo corsi di abilitazione di valore. Possiamo dare per scontato che gli abilitati siano in possesso delle necessarie competenze, non chiederemo ai nostri docenti di rimettersi sui libri a studiare”.

Concorso docenti abilitati 2015-2015: Anief minaccia ricorso

L’esclusione dei giovani laureati dai concorsi pubblici ha di fatto causato non poche proteste. Da troppo tempo si rinvia la questione legata ai tanti docenti precari rispetto ai quali non si riesce a trovare giusta collocazione. Marcello Pacifico, presidente Anief, segretario organizzativo Confedir e confederale Cisal, ribadisce la necessità di estendere la selezione a tutti coloro che sono in possesso del titolo di studio annesso alla classe di concorso.

È scontato, quindi, che ricorreremo contro questa esclusione a priori dai concorsi, che esclude i giovani dall’insegnamento, perchè va garantito il diritto di tutti a partecipare ai concorsi pubblici.

E poi ci lamentiamo perché siamo il Paese con più docenti over 60 anni di età alla secondaria e alla “primaria gli insegnanti sotto i trent’anni sono talmente pochi da essere percentualmente irrilevanti”. 

Ma non finisce qui: infatti, dopo aver superato l’ostacolo riguardante la partecipazione al concorso scuola e una volta vinto, ci sarà un’ulteriore selezione.

Il calvario terminerà con la chiamata diretta: “.. i prescelti dalle commissioni statali finiranno negli albi regionali gestiti dai dirigenti scolastici dai poteri allargati a dismisura attraverso la stessa riforma. I presidi – conclude Pacifico – potranno così avere l’ultima parola pure su vincitori e idonei ai concorsi a cattedra”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy