• Google+
  • Commenta
21 luglio 2015

Diventare Odontoiatra a Unife tra attività didattica e clinica

Lotta alla piorrea a Unife

Università degli Studi di Ferrara – A Unife sei anni per diventare odontoiatra tra attività didattica e clinica oggi i primi laureati del corso sessennale di odontoiatria e protesi dentaria

Diventare Odontoiatra

Diventare Odontoiatra

Si sono laureati oggi a Palazzo Renata di Francia, (via Savonarola, 9), i primi neo Dottori tutti da 110, del Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico di odontoiatria e protesi dentaria, diventato di sei anni con il D.M. del 22 Ottobre 2004 N°270 ed attivato all’Università di Ferrara a partire dall’anno accademico 2009-2010.

Il Corso per Diventare Odontoiatra ha permesso ai giovani ragazzi iscritti nel 2009 ad Odontoiatria di conseguire il titolo accademico dopo la maturazione di 360 Crediti Formativi Universitari, dei quali ben 90 di tipo pratico su paziente.

Caratteristica fondamentale del nuovo percorso di studio per diventare odontoiatra è una formazione teorica e pratica svolta affiancando docenti e tutor e sviluppata in 5 anni, seguita poi da un anno intero di attività clinica presso l’Unità Operativa di Odontoiatria dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria S. Anna e la Sezione di Odontoiatria di Unife.

Diventare odontoiatra a Unife per il Leonardo Trombelli, Presidente Scuola di Medicina

“La sessione di laurea di oggi – afferma il Prof. Leonardo Trombelli, Presidente della Scuola di Medicina e Direttore dell’Unità Operativa di Odontoiatria dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria territoriale – rappresenta l’importante esito di un percorso didattico che per il nostro Corso di Studio ha rappresentato una sfida. Il nuovo corso della durata di sei anni, rispetto al percorso quinquennale che aveva alle spalle ben trenta anni di esperienza didattica, ci ha consentito, in particolare nel triennio conclusivo, di ridisegnare la qualità della didattica professionalizzante per formare neo Odontoiatri in grado di immettersi con successo nel panorama professionale nazionale ed internazionale”.

“In particolare – prosegue Trombellil’implementazione del sesto anno di didattica prevalentemente clinica sul paziente, è stata resa possibile assicurando un’elevata qualità della formazione pratica, costruendo una rete di tutor clinici e adottando metodologie didattiche che garantissero un’efficace gestione clinica del paziente. La performance didattica e la qualità dei tirocini, coerentemente con la nuova normativa europea, potrebbe essere ulteriormente migliorata se l’attività assistenziale odontoiatrica, oggi fornita sia dalla struttura Universitaria di Corso Giovecca, sia dagli ambulatori dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di via Montebello, fosse riunita in un’unica Clinica Odontoiatrica che, raccordata con la rete clinica di odontoiatria pubblica del territorio, racchiudesse in modo unitario e sinergico gli aspetti clinici, didattici e di ricerca di ambito odontoiatrico.”


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy