• Google+
  • Commenta
22 luglio 2015

ESN Italia, la generazione Erasmus si incontra a Macerata

Esn Macerata Erasmus

Università degli Studi di Macerata – La generazione ESN Italia Erasmus si incontra a Macerata

Dal 24 al 26 luglio, oltre 80 giovani delegati di 50 atenei raggiungeranno la città per aggiornarsi sui progetti di ESN Italia Erasmus Student Network Italia e per affrontare temi di attualità e di politica europea

ESN Italia (Erasmus Student Network Italia), punta in alto con Macerata, sede scelta per ospitare, dal 24 al 26 luglio, la II edizione dell’ESN School Nazionale.

Mentre il concetto di Unione Europea è al centro del dibattito politico in alcuni paesi, numerosi studenti universitari provenienti da tutta la penisola si riuniscono per continuare a credere in un’Europa unita non solo sulla carta, non solo tramite le parole, ma anche nella reale messa in atto degli ideali di cittadinanza europea attiva e di integrazione.

Questo e molto altro nella Città della Pace che vedrà coinvolti i rappresentanti ESN di tutta Italia.

Più di 80 delegati provenienti da 50 atenei diversi raggiungeranno la città dove avranno la possibilità di aggiornarsi riguardo i progetti di Erasmus Student Network Italia e dove affronteranno temi di attualità e di politica europea per non perdere di vista il ruolo centrale che ricoprono nell’odierna società civile.

I corsi saranno organizzati da ESN Italia e da ESN Macerasmus, affiancate dall’Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire e dall’Università di Macerata, partner del progetto.

Un evento unico che si aprirà venerdì 24 luglio alle ore 14:30 con la cerimonia d’inaugurazione che avrà luogo nell’Aula Magna della facoltà di Giurisprudenza alla presenza delle istituzioni locali e che terminerà domenica 26 luglio.

Giovanissimi da tutte le regioni dello stivale giungeranno, quindi, a Macerata per scoprire il territorio delle Marche, approfondire la conoscenza riguardo i nuovi progetti di ESN e rendere ancora più coesa la rete di studenti dai 20 ai 30 anni che fanno parte della cosiddetta “generazione Erasmus”.

ESN è riconosciuta dalla Commissione europea ed è presente in ben 37 paesi di tutta Europa, contando in tutto più di 14.500 membri attivi.

Il suo principale obiettivo è quello di sostenere, promuovere e sviluppare la mobilità creando un’ampia rete di servizi forniti su base volontaria volti all’abbattimento delle barriere linguistiche, geografiche e culturali.

ESN significa, dunque, integrazione, tolleranza e futuro

È attiva su tre livelli (locale, nazionale ed internazionale) con progetti che spaziano dal portare all’interno delle scuole i programmi di mobilità internazionale, come “Erasmus in Schools”, al SocialErasmus, che attiva socialmente gli studenti sul territorio favorendone l’integrazione.

Tra i più attenti e sensibili atenei italiani riguardo il tema della mobilità studentesca c’è sicuramente l’Università, che ospiterà l’evento. Quindi ESN Italia, ESN Macerasmus, Macerata e l’UNIMC insieme per la formazione ed il cambiamento. Il Comune di Macerata e altri sponsor hanno contribuito alla realizzazione dell’evento.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy