• Google+
  • Commenta
15 luglio 2015

Eugenio Dragoni a Scienze e Metodi dell’Ingegneria Unimore

Eugenio Dragoni

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia – Eugenio Dragoni nuovo Direttore Dipartimento Scienze e Metodi dell’Ingegneria

Eugenio Dragoni

Eugenio Dragoni

Sarà di nuovo il professor Eugenio Dragoni a guidare il Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria di Unimore. Il Consiglio di Dipartimento gli ha rinnovato la fiducia per un altro triennio. Resterà dunque in carica fino al 31 ottobre 2018.

Il Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria – DISMI di Unimore conferma la propria fiducia al professor Eugenio Dragoni, cui affida la guida della struttura accademica reggiana per un altro triennio.

Sarà, dunque, il docente di Progettazione meccanica e costruzione di macchine a succedere a se stesso al termine del suo mandato che avrebbe dovuto scadere il prossimo 31 ottobre e che si protrarrà per un altro triennio fino a tutto il 31 ottobre 2018.

Eugenio Dragoni con 39 voti e il Direttore Dipartimento Scienze e Metodi dell’Ingegneria

Il Consiglio di Dipartimento della struttura accademica, organismo istituzionale che raccoglie tutti i docenti ordinari, i docenti associati, i ricercatori, i rappresentanti del personale tecnico-amministrativo e degli studenti, nonché, se presenti, i rappresentanti dei dottorandi, degli specializzandi, degli assegnisti e dei titolari di contratto di collaborazione coordinata e continuativa, afferenti alla struttura, convocato martedì 14 luglio dal Decano prof. Luigi Grasselli per eleggere il suo Direttore, ha manifestato – col voto – apprezzamento per il prof. Eugenio Dragoni, confermandolo per un ulteriore triennio.

Gli aventi diritto al voto erano 57. Rispetto ai 45 presenti il professor Dragoni ha raccolto 39 voti, Vi sono state 3 schede bianche e 3 nulle.

Dal punto di vista formale il nuovo mandato, in continuità con la scadenza dell’attuale, inizierà il 1° novembre 2015, solo dopo l’ufficializzazione del risultato e l’emanazione da parte del Rettore del Decreto di nomina.

“Intendo completare l’opera intrapresa nel mandato precedente – ha affermato il prof. Eugenio Dragoni – e far sì che il Dipartimento possa trarre i massimi frutti dalla riorganizzazione effettuata e dalle relazioni stabilite nel triennio. Occorre proseguire nel miglioramento della qualità didattica soprattutto attraverso l’aumento di spazi e servizi a disposizione degli studenti con il completamento del Campus universitario del S. Lazzaro. Stiamo lavorando all’allestimento di sale studio, anche con allestimenti temporanei, aula magna e mensa, che potranno trovare sede presso il Padiglione Marchi la cui ristrutturazione è in corso da parte del Comune di Reggio Emilia. Sul versante della ricerca poi, l’impegno prioritario è di continuare a garantire massima libertà e autonomia dei gruppi di ricerca e dei singoli ricercatori. Maggiori opportunità per tutti  si potranno ottenere rafforzando i legami col CERN di Ginevra, con cui già abbiamo ottime collaborazioni, e intensificando i rapporti con Reggio Emilia Innovazione”.

Curriculum accademico di Eugenio Dragoni

Nato a Fusignano (RA) e residente a Lugo (RA), si è laureato con lode nel 1982 in Ingegneria Meccanica presso l’Università di Bologna. Ricercatore di Costruzione di Macchine e Disegno all’Università di Bologna dal 1983 al 2000. Professore ordinario di Progettazione Meccanica e Costruzione di Macchine a Unimore dal 2000. E’ stato Direttore del Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria dal 2003 al 2009, Preside della Facoltà di Ingegneria di Reggio Emilia dal 2010 al 2012. Dal 2012 è Direttore del Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria. Rappresentante in Senato Accademico dei Direttori di Dipartimento dal 2005 al 2009. Membro del consiglio di amministrazione di Reggio Emilia Innovazione dal 2006 al 2012 in rappresentanza dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Responsabile scientifico del laboratorio MECTRON (rete regionale Hi-Mech) dal 2005. Guida il gruppo di ricerca Progettazione di Macchine, costituito presso il Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria e attivo nel campo della progettazione integrata di macchine e sistemi meccatronici. E’ autore di circa 180 pubblicazioni scientifiche e brevetti su argomenti riguardanti la meccanica computazionale, il comportamento meccanico di adesivi, di materiali non metallici e meccatronici, la progettazione e lo sviluppo di prodotto. È editor associato di tre riviste internazionali di meccanica generale e di strutture incollate.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy