• Google+
  • Commenta
1 luglio 2015

Inizio saldi estivi 2015: calendario con date inizio-fine saldi estate

Il 2 Luglio 2015 è il giorno di inizio saldi estivi 2015, si inizia con la Campania: ecco il calendario con date inizio-fine saldi estate da scaricare in pdf

E’ ufficiale ormai la data inizio saldi estivi 2015: in Campania e quindi a Napoli si inizia con un giorno d’anticipo, seguono al Sud Puglia e Basilicata.

Poi l’inizio dei saldi estivi coinvolgerà tutte le altre regioni: d’Italia dei saldi estivi per Emilia Romagna, Friuli, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto.

La buona notizia è che all’inizio saldi manca davvero pochissimo: praticamente poche ore per chi si trova in Campania: a Napoli il conto alla rovescia è iniziato e giovedì 2 Luglio si inizia con la corsa allo shopping. Sarà la volta, poi, di Puglia e Basilicata: a Bari le vetrine elencheranno le percentuali di sconto come pure a Matera.

Seguono poi le città di Milano, Torino, Venezia, Bologna, Firenze e tutte le altre città d’Italia. La cattiva notizia è che non per tutti gli italiani la durata dei saldi estivi 2015 sarà la stessa. Se l’inizio saldi è quasi identico per tutte le regioni, non si può dire lo stesso per la fine. Un’ingiustizia bella e buona, considerando che le città dove i saldi finiscono prima, sono anche quelle prese d’assalto dai turisti: maggiore concorrenza quindi, minori possibilità di trovare l’affare giusto.

Un’alternativa in questo caso è offerta dal web: lo shopping online offre la possibilità di usufruire di sconti sin dall’inizio dei saldi estivi. Si può scegliere tra tantissimi marchi e acquistare direttamente da casa su siti specializzati come Zalando.it o Yoox.com. Il reso è gratuito e quindi è possibile in ogni momento cambiare un capo con un altro se difettato o ci sono problemi di taglie.

Ecco quindi il calendario con la data inizio saldi estivi regione per regione, e quali sono gli obblighi dei commercianti e i diritti di chi acquista.

Inizio saldi estivi 2015 e data fine: il calendario ufficiale di questa stagione estiva

 << Clicca e Scarica

L’inizio dei saldi estivi è previsto per il primo weekend di Luglio, esattamente la data ufficiale è il 2 Luglio per la Campania, seguono il 3 Luglio Puglia e Basilicata. Il 4 Luglio invece è la data ufficiale dell’inizio saldi estivi delle altre regioni d’Italia: Emilia Romagna, Friuli, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto, Calabria.

Ma quando finiscono i saldi estivi? Nel Lazio e in Liguria i saldi 2015 finiranno il 7 agosto: a Roma e Genova gli sconti attireranno i turisti stranieri amanti del made in Italy. Anche per il Piemonte, Friuli e Veneto il calendario saldi estivi segnala come ultimo giorno utile per approfittare degli sconti la fine di Agosto 2015.

Fine dei saldi per l’Aquila, Firenze, Milano a Settembre, e anche Ancona e Perugia potranno approfittare degli sconti entro il 15 di Settembre.

Le vetrine a inizio saldi esibiranno sconti a partire dal 10% ,20%, fino ad arrivare al 30%: i saldi estate sono anche l’occasione per rinnovare il proprio look con capi nuovi a prezzi più accessibili. I consigli per gli acquisti sono l’ideale per evitare truffe e raggiri.

Vediamo quali sono i consigli da seguire durante il calendario saldi estivi e i suggerimenti della Guardia di Finanza per non essere truffati.

Inizio saldi 2015: diritti ed obblighi di commerciante e cliente

In vista dei prossimi saldi 2015, è bene tener presente quali sono i margini di libertà entro cui possono essere fatti dei reclami. La prova di un capo di abbigliamento non è un obbligo per un negoziante, come pure il cambio di un prodotto se non vi sono dei difetti.

La possibilità di effettuare resi o cambi in assenza di difetti è a discrezionalità del negoziante, quindi per non avere brutte sorprese per problemi di taglia o di ripensamenti futuri, meglio provare il capo d’abbigliamento quando se ne ha la possibilità.

Se avete acquistato un prodotto difettoso, anche durante il periodo dei saldi potrete cambiare il vostro articolo: potrete scegliere se far riparare il capo senza alcuna spesa accessoria, farvi ridurre il prezzo o sostituirlo con un altro prodotto.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy