• Google+
  • Commenta
8 luglio 2015

Maria Cristiana Martini Direttore Dipartimento a Unimore a Comunicazione ed Economia

Maria Cristiana Martini

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia – Maria Cristiana Martini  Direttore Dipartimento Comunicazione ed Economia

Maria Cristiana Martini

Maria Cristiana Martini

La prof.ssa Maria Cristiana Martini sarà il prossimo Direttore del Dipartimento di Comunicazione ed Economia di Unimore. Così si è espresso il Consiglio di Dipartimento della struttura accademica, chiamato a scegliere il successore della prof.ssa Paola Vezzani.

Entrerà in carica il prossimo 1 novembre e ne rimarrà alla guida per un triennio.

Toccherà alla professoressa Maria Cristiana Martini, docente di Statistica Sociale, raccogliere il testimone della Direzione del Dipartimento di Comunicazione ed Economia di Unimore.

Così si è espresso il Consiglio di Dipartimento della struttura accademica, organismo istituzionale che raccoglie tutti i docenti ordinari, i docenti associati, i ricercatori, i rappresentanti del personale tecnico-amministrativo e degli studenti, nonché, se presenti, i rappresentanti dei dottorandi, degli specializzandi, degli assegnisti e dei titolari di contratto di collaborazione coordinata e continuativa, afferenti alla struttura, convocato martedì 7 luglio dal Decano prof. Sergio Alessandrini per eleggere il suo Direttore.

Maria Cristiana Martini con 31 voti è il Direttore Dipartimento Comunicazione ed Economia

Presenti 35 dei 50 aventi diritto, la prof.ssa Maria Cristiana Martini ha raccolto 31 voti. Le schede bianche sono state 3 e 1 voto disperso.

Operativamente entrerà in carica il prossimo 1 novembre, solo dopo l’ufficializzazione del risultato e l’emanazione del Decreto di nomina da parte del Rettore, succedendo così all’attuale Direttore prof.ssa Paola Vezzani.

Il mandato della prof.ssa Maria Cristiana Martini sarà di un triennio e si protrarrà fino a tutto il 31 ottobre 2018.

“Ringrazio i colleghi, docenti e personale tecnico e amministrativo, che mi hanno dato fiducia – ha dichiarato la prof.ssa Maria Cristiana Martini – e intendo impegnarmi per valorizzare il loro lavoro, in continuità con l’operato di Paola Vezzani e Giovanna Galli che mi hanno preceduta in questo incarico. Ritengo che si debbano consolidare i punti di forza del dipartimento, sia per quanto riguarda la ricerca, sia relativamente alla qualità dell’offerta didattica, in linea con le indicazioni emerse nel piano strategico di Ateneo e nell’ultima programmazione delle risorse umane, nonché migliorare la presenza e la visibilità del dipartimento, anche grazie ad un più efficace contatto con il territorio”.

Curriculum Accademico di Maria Cristiana Martini

Originaria di Spilimbergo (Pordenone) risiede a Reggio Emilia. Professore associato di Statistica Sociale presso il Dipartimento di Comunicazione ed Economia di Unimore dal 2005. Dal 2004 al 2005 è stata ricercatore di Statistica Sociale presso l’Università di Padova, dove nel 2002 ha conseguito il dottorato di ricerca in Statistica applicata alle scienze economiche e sociali. Ha partecipato allo svolgimento di diverse ricerche cofinanziate dal MIUR e a gruppi di lavoro commissionati dal Comitato Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e dall’Osservatorio per la valutazione del sistema universitario. Dal 2013 è membro del Presidio di Qualità dell’Ateneo. Dal 2015 è inserita nell’Albo ANVUR degli Esperti Disciplinari per la valutazione dei corsi di studio.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy