• Google+
  • Commenta
23 luglio 2015

Scienze Biomediche in lingua inglese all’Università Insubria

Scienze Biomedichea Uninsubria

Università degli Studi Insubria Varese-Como – Scienze biomediche: dall’università dell’insubria un passaporto per l’europa

Scienze Biomedichea Uninsubria

Scienze Biomedichea Uninsubria

Percorso di studio di Scienze Biomediche in inglese, possibilità del Doppio titolo con Bonn, due curriculum “Neuroscienze” e “Oncologia” 

A partire da settembre l’Università degli Studi dell’Insubria propone a Busto Arsizio il Corso di Laurea Magistrale in Biomedical Sciences (Scienze Biomediche) un percorso di studio in lingua inglese, per entrare “con una marcia in più” nell’arena internazionale della ricerca scientifica d’avanguardia.

Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Biomediche – Biomedical Sciences forma esperti nella biologia cellulare e molecolare dell’organismo umano, sui temi più moderni della ricerca in ambito biomedico: il controllo della funzione delle cellule, degli organi e dei sistemi del corpo umano; i meccanismi implicati nella insorgenza delle malattie; gli approcci biotecnologici alla diagnosi e monitoraggio delle condizioni patologiche; gli approcci farmacologici alla prevenzione e al trattamento delle malattie.

Corso di laurea in Scienze Biomediche in Inglese all’Università dell’Insubria

Il Corso di Laurea ha sede ai Molini Marzoli, via Alberto da Giussano 10, a Busto Arsizio, centro di ricerca di eccellenza in Biomedicina. Presidente del Corso di Laurea è la Professoressa Daniela Parolaro.

Lo studente può scegliere tra due diversi curriculum nei settori più dinamici della ricerca biomedica avanzata: “Neuroscienze” per capire, prevenire e curare le malattie neurologiche e neurodegenerative (Sclerosi Multipla, Parkinson, Alzheimer, Sclerosi Laterale Amiotrofica, Miodistrofie), «ma anche per comprendere sempre meglio i processi cognitivi, le emozioni, i meccanismi delle nostre scelte, e come insorgano e si possano prevenire e trattare i disturbi d’ansia, dell’umore, del pensiero, del comportamento» spiega la Professoressa Parolaro; e “Oncologia” per comprendere i meccanismi cellulari e molecolari responsabili della trasformazione tumorale, della invasività, della metastatizzazione, della resistenza alle cure radiologiche e farmacologiche: «chiarire come si origina ed evolve il tumore è la strada maestra per poter sempre meglio prevenire, diagnosticare, alleviare e un giorno finalmente sconfiggere il cancro» continua la responsabile del Corso.

Lo studente, in alternativa agli altri due, può scegliere un percorso di orientamento clinico-immunologico in gemellaggio con l’University of Applied Sciences di Bonn-Rhein-Sieg. «Il Corso di Laurea in Biomedical Sciences offre ai suoi studenti anche la possibilità di conseguire il Double Degree: ossia di ottenere un doppio titolo di studio, uno italiano e uno straniero, con un solo diploma di laurea – aggiunge Daniela Parolaro -. Con un anno di studio all’Università degli Studi dell’Insubria e un anno di studio a Bonn, lo studente consegue due lauree: la Laurea Magistrale in Scienze Biomediche dell’Università dell’Insubria e, al tempo stesso, il Master of Sciences in Biomedical Sciences della Università di Bonn».

Tutti gli studenti sono obbligati a seguire un corso intensivo di Inglese Scientifico, già programmato dal 23 settembre al 2 di ottobre 2015.

«La Laurea Magistrale in Scienze Biomediche in inglese e con possibilità di Double Degree è un progetto innovativo e coraggioso, senza precedenti o altre corrispondenze in Lombardia, ma anche per gli altri curriculum lo studio in lingua inglese costituisce un importante valore aggiunto perché è la lingua ufficiale della letteratura scientifica e dei convegni e congressi internazionali in questi ambiti: per lo scienziato moderno è indispensabile sapersi esprimere correntemente e appropriatamente in questa lingua per essere aggiornato, interagire efficacemente con i colleghi stranieri e instaurare le collaborazioni internazionali oggi indispensabili per collocarsi in prima linea nel panorama della ricerca d’eccellenza».

Al Corso si possono iscrivere studenti in possesso di Laurea Triennale in ambito biologico conseguita entro il 31 dicembre 2015.

Per il percorso di Double Degree sono disponibili un massimo di 9 posti. Gli studenti che intendono optare per questo percorso devono esprimere direttamente questa preferenza e conseguire il diploma triennale entro ottobre 2015, per permettere la selezione dei candidati e la istruzione delle pratiche internazionali.

Scadenza preiscrizioni Scienze Biomediche UnInsubria: 10 settembre 2015

I candidati indipendentemente dal percorso prescelto,dovranno sostenere un colloquio di ammissione (le date dei colloqui sono fissate il 7, 10, 14, e 17 settembre 2015) atto a verificare la loro preparazione di base e la conoscenza della lingua inglese.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy