• Google+
  • Commenta
3 agosto 2015

Studente Universitario Abruzzese anche all’Università dell’Aquila

Studente Universitario Abruzzese

Università degli Studi de L’Aquila – Lo studente universitario Abruzzese:l’idea prende forma

Studente Universitario Abruzzese

Studente Universitario Abruzzese

Sulla base di un protocollo d’intesa siglato a Marzo dai tre Rettori degli Atenei abruzzesi, prende forma lo status di Studente Universitario Abruzzese. In buona sostanza si tratta di una riconsiderazione più ampia della condizione di studente universitario, che, per adesso e limitatamente ad alcuni servizi, supera quella tradizionale legata all’Ateneo di appartenenza e vuole essere maggiormente trasversale.

Infatti già a partire da questo anno accademico, gli studenti iscritti ad uno dei tre Atenei abruzzesi, potranno fruire di servizi condivisi e secondo un criterio di reciprocità, anche al di fuori dell’Università alla quale sono iscritti, esibendo semplicemente il proprio libretto universitario.

I vantaggi dello studente universitario abruzzese: dai servizi alle attività

In particolare lo studente universitario abruzzese potrà utilizzare i servizi bibliotecari di ogni Ateneo sia come consultazione diretta del patrimonio bibliografico sia afferendo al document delivery o a tutta la gamma di opportunità che ogni singola biblioteca mette a disposizione dei propri utenti. Sempre in base al protocollo d’intesa, lo studente, in ambito regionale, potrà fruire delle opportunità messe in campo dai singoli Centri linguistici di Ateneo e, a breve, di tutti quei servizi disponibili in wi-fi mediante il sistema Eduroam accedendo con le proprie credenziali.

L’iniziativa segue quelle già messe in atto, in forma comune ai tre Atenei abruzzesi, rispettivamente sul fronte della formazione del personale e della condivisione degli acquisti nata per ottenere cospicui vantaggi economici e ottimizzazione di risorse finanziarie.

L’obiettivo principale di strategie così condivise dai tre Atenei abruzzesi rimane quello di una fattiva collaborazione e iniziale integrazione a “rete” che consenta, nel rispetto delle rispettive specificità, di fare sistema e accrescere in tal modo la competitività richiesta dall’attuale panorama dell’ istruzione universitaria nazionale.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy