• Google+
  • Commenta
16 settembre 2015

Aggiornamento professionale giudici tributar all’Uniud

Giudici tributari del Fvg: aggiornamento professionale giudici in collaborazione con l’ateneo. Protagonisti il dipartimento di Scienze giuridiche e il corso di laurea in Giurisprudenza

Protocollo d’intesa con l’Associazione magistrati tributari, il primo del genere il regione

L’Università degli Studi di Udine collaborerà all’aggiornamento professionale giudici delle Commissioni tributarie del Friuli Venezia Giulia. È quanto prevede il protocollo d’intesa, il primo del genere in regione e fra i primi in Italia, firmato dal rettore dell’ateneo friulano, Alberto Felice De Toni, e dal presidente per il Friuli Venezia Giulia dell’Associazione magistrati tributari, Ernesto Liesch.

In regione i giudici tributari sono circa 70. Il programma di formazione, organizzato dal dipartimento di Scienze giuridiche e dal corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, si tradurrà in corsi, seminari e convegni specialistici. Gli appuntamenti saranno aperti anche a laureati e rappresentanti di ambiti professionali interessati al miglioramento delle conoscenze nei settori del diritto tributario.

De Toni sul protocollo d’intesa per l’aggiornamento professionale giudici

«Da questo accordo deriva un compito fondamentale e di grande responsabilità per il nostro ateneo – ha detto De Toni –, che d’ora in poi sarà parte attiva nel rafforzare la qualificazione professionale dei giudici tributari per assicurarne l’adeguata preparazione specialistica a beneficio della collettività».

«L’elevato tecnicismo della materia tributaria – ha sottolineato Liesch – richiede una molteplicità di “saperi”, che aggiorneremo in collaborazione con l’Università di Udine, per la soluzione delle controversie, vista la rilevanza anche economica delle questioni trattate, assicurata dalla interdisciplinarietà delle competenze professionali e tecniche che i giudici tributari portano con sé».

Alla firma del protocollo erano inoltre presenti, per l’ateneo, il coordinatore del consiglio unificato dei corsi di studio di Giurisprudenza, Mario Nussi, e il vice direttore del dipartimento di Scienze giuridiche, Leopoldo Coen; per la Commissione tributaria regionale per il Friuli Venezia Giulia, il presidente, Francesco Castellano; la direttrice, Chiara Obit, e il segretario, Arturo Babet.

«La costante evoluzione normativa e giurisprudenziale, nonché le previsioni stesse di riforma del sistema fiscale – ha spiegato Castellano –, rendono indifferibile l’esigenza, nel pubblico interesse, di vedere assicurati qualificati momenti di aggiornamento professionale dei giudici tributari».

«Tramite questa importante collaborazione con la magistratura tributaria – hanno evidenziato Coen e Nussi – il dipartimento di Scienze giuridiche conferma il proprio proposito di porsi quale riferimento del territorio per l’approfondimento e l’aggiornamento delle tematiche giuridiche».


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy