• Google+
  • Commenta
16 settembre 2015

Graduatoria Professioni Sanitarie 2015: news risultati

Ultimissime notizie sulla graduatoria professioni sanitarie 2015: ecco i risultati usciti per singolo ateneo

Ecco dove è possibile scaricare i risultati delle graduatorie di Professioni Sanitarie 2015: elenco ammessi al nuovo anno accademico 2015/ 2016 che hanno superato il test d’ingresso del 4 settembre.

Sembrava per molti aspiranti infermieri una vera e propria mission impossibile, eppure i punteggi parlano chiaro: in tanti hanno ottenuto buoni risultati, entrando così a far parte per merito dell’ambito corso di Laurea in Professioni Sanitarie.

Le domande sono state diverse per ciascun Ateneo. Alcuni si sono affidati al Miur e di conseguenza al Cineca: in questo caso la data in cui sono state pubblicate le graduatorie era la stessa per i diversi Atenei. Parliamo dell’Università degli Studi di Salerno, di Messina, di Sassari e della graduatoria Professioni Sanitarie di Napoli Federico II e dell’Università del Piemonte Orientale.

Le altre Università hanno deciso di redigere la prova di selezione in maniera autonoma, ed in questo modo anche le correzioni, e le successive pubblicazioni delle soluzioni o degli elenchi con i nomi degli idonei a frequentare il primo anno di studi sono avvenute in modo indipendente.

Vediamo l’ultimo aggiornamento sui risultati e sulle ultime graduatorie che sono state pubblicate in questi giorni, come sono andati i test d’ingresso per i candidati che possono prendere visione delle correzioni e soluzioni, e quali sono i prossimi esiti ancora da pubblicare.

Graduatoria Professioni Sanitarie: ultimi aggiornamenti dalle Università

 <<< clicca e scarica

Iniziamo con i test per gli aspiranti infermieri che hanno partecipato alla selezione, confrontandosi con le prove redatte da Cineca: la graduatoria Professioni Sanitarie e gli esiti delle Università degli studi di Napoli Federico II, Salerno, Messina, Piemonte Orientale e Sassari sono disponibili sul sito del Miur ricordiamo che sono necessari user e password per accedere all’elenco ammessi.

Hanno pubblicato, invece, in via ufficiale la graduatoria Professioni Sanitarie 2015/2016 l’Università di Perugia , di Brescia , l’Università degli Studi di Genova e di Milano – Bicocca. Basta accedere al link in fondo alla pagina e selezionare l’Ateneo in cui è stato effettuato il test: il download del pdf per verificare se si rientra tra i candidati idonei a frequentare i corsi di studio.

Anche a Milano sono stati celeri, e per l’Università Cattolica del Sacro Cuore e Vita-Salute San Raffaele di Milano sono già pronti i risultati dei candidati più meritevoli, come pure si conoscono le graduatorie 2015 del test Professioni Sanitarie di quest’anno per l’Università degli Studi di Udine e de L’Aquila.

Ricordiamo che i primi Atenei a pubblicare gli esiti delle prove di selezione per scienze infermieristiche sono stati l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, l’Università degli Studi dell’Insubria Varese-Como e Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro; mentre il primo Ateneo a pubblicare il test  2015 con le relative domande e risposte corrette è stato quello di Catania.

Molti sono i candidati che ogni anno non riescono a superare lo scoglio del test d’ingresso. Per questo motivo, subito dopo il test, la maggior parte di essi decide di frequentare corsi di aurea affini, per convalidare alcuni esami in comune, oppure di rimettersi sui libri. Una preparazione mirata, come quella con Alpha Test. Professioni sanitarie. Kit di preparazione. Con software di simulazione

Graduatoria Professioni Sanitarie: dove trovare gli elenchi ufficiali e quali mancano all’appello

Al momento restiamo in attesa di darvi ulteriori aggiornamenti sulla pubblicazione delle graduatorie dell’Università di Pisa, di Cagliari e di Bari: anche qui i risultati del test 2015/2016 sono attesi dagli studenti che hanno dovuto misurarsi con le numerose domande previste dalla prova che, anche quest’anno, è stata ritenuta particolarmente difficile e specifica. Le polemiche, però, hanno interessato solo pochi Atenei in quanto le prove si sono svolte senza segnalazione di particolari irregolarità .

Ancora nessuna novità dall’Università degli studi di Pescara, Ferrara, Verona e Trieste dove gli esiti saranno forniti non appena si conoscerà la graduatoria ufficiale di logopedia, ortottica e assistenza oftalmologica, dietistica, tecniche di radiologia medica o tecniche di laboratorio biomedico.

Grande attesa anche per la graduatoria Professioni Sanitarie dell’Università degli studi di Modena come anche i risultati per Firenze, Foggia e Parma.

A breve renderemo noti i risultati con esiti ed elenco ammessi in graduatoria professioni sanitarie dell’Università degli Studi di Torino, Bologna,Siena e dell’Università di Pavia: in settimana sarà pubblicata la graduatoria Professioni Sanitarie, ostetricia, tecnica della riabilitazione psichiatrica, fisioterapia, tecniche audioprotesiche, tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare.

Intanto ecco dove poter scaricare e controllare la propria posizione all’interno della graduatoria Professioni Sanitarie della propria Università


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy