• Google+
  • Commenta
29 settembre 2015

Manifestazione 9 Ottobre 2015: sciopero studenti contro Buona Scuola

Sciopero Scuola

Iniziato il nuovo anno scolastico, iniziate le prime proteste e scioperi come la manifestazione 9 ottobre 2015, lo sciopero degli studenti contro la Buona Scuola del Governo Renzi

Il prossimo venerdì si terrà uno sciopero generale della scuola che vedrà gli studenti protestare e reclamare l loro diritto di scelta e di protesta di fronte alle imposizione a scatola vuota di Renzi. Ecco le cause e le ragioni dello sciopero e manifestazione 9 ottobre 2015 e i consigli per come fare uno sciopero e un occupazione scolastica.

La scuola è iniziata da meno di un mese ed all’interno del calendario scolastico sono già previsti numerosi scioperi e cortei. Il primo è previsto in concomitanza della manifestazione 9 ottobre, quando a protestare saranno gli studenti di tutta Italia che pretenderanno maggiore ascolto e partecipazione nelle scelte che riguardano il loro futuro. Uno sciopero che durerà un’intera settimana, che inizierà con lo sciopero del 9 ottobre, e terminerà solo il 17 ottobre.

Il secondo sciopero generale della scuola si terrà il 13 novembre, e sarà una protesta contro la legge 107. Ma prima di tale data è prevista “una grandiosa manifestazione nazionale a Roma” per il 24 ottobre.

Un autunno decisamente caldo per la scuola italiana, che in questi anni sta subendo con forza i continui stravolgimenti della politica italiana.

Vediamo le ragioni della manifestazione 9 ottobre, dove si terrà la mobilitazione e quanto durerà questo primo grande sciopero generale della scuola.

Manifestazione 9 ottobre: sciopero degli studenti in tutta Italia contro la Buona Scuola

 <<< clicca e scarica

Il corteo previsto il 9 ottobre è stato organizzato dalla Rete della Conoscenza, nell’ambito di una mobilitazione nazionale, che partirà alle 9.30 da piazza della Repubblica.

E’ prevista una settimana ricca di appuntamenti in programma per gli studenti. “Con le nostre mobilitazioni e le iniziative che costruiremo a livello locale, nazionale e internazionale intendiamo affermare con forza che vogliamo potere: poter studiare, poter scegliere il nostro futuro, poter vivere una vita dignitosa, poter cambiare collettivamente la nostra condizione di subalternità”

La manifestazione 9 ottobre è uno sciopero generale della scuola annunciato. Gli studenti dell’Uds ribadiscono che “Lo scorso anno ci siamo mobilitati contro la Buona Scuola, il Jobs Act e lo Sblocca Italia. Il Governo Renzi ha fondato la propria azione politica su deleghe in bianco e decretazione d’urgenza, reprimendo e non ascoltando affatto le tante mobilitazioni che hanno inondato il Paese fino all’estate.”

Un rapporto fatto di alti e bassi quello di Renzi con gli studenti. Non sono bastati gli interventi a favore dell’edilizia scolastica o le recenti assunzioni a favore dei precari: la protesta studentesca del 9 ottobre è il chiaro segno di un malcontento generale difficile da placare.

Manifestazione 9 ottobre: le regioni e cause dello sciopero studentesco

A ribadire le motivazioni che sottendono questa settimana di sit in e proteste studentesche sono sempre gli studenti dell’Uds criticano aspramente le mosse politiche di Matteo Renzi che avrebbe portato ad “una “buona scuola” della precarietà, condizione che attanaglia le nostre generazioni e che ci impedisce di immaginare il nostro futuro”.

“Se il Governo ha pensato di aver vinto il grande movimento della scuola si sbaglia di grosso: la riforma non sarà applicata, ogni scuola sarà una barricata!”

“Ci impegneremo a promuovere pratiche ordini del giorno negli organi collegiali e mobilitazioni scuola per scuola, per disinnescare la deriva autoritaria e aziendalista che rischia di prendere piede negli istituti.”

Un’ “Altra Scuola” quella proposta dagli studenti che aderiscono allo sciopero studentesco il 9 ottobre, fatta di esigenze e di ambizioni che il Miur sembra aver tralasciato.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy