• Google+
  • Commenta
15 settembre 2015

Pensione anticipata 2015: Poletti e Padoan a lavoro al Mef per esodati

Pensione anticipata

Ultime notizie sulla pensione anticipata e sulla riforma pensioni 2015: Poletti e Padoan sono a lavoro al Mef per esodati e stanno lavorando sulla settima salvaguardia

Poletti e Padoan sulla pensione anticipata

Poletti e Padoan sulla pensione anticipata

Nell’attesa che ci siano novità anche per lavoratori precoci e opzione donna, vediamo quali sono gli aggiornamenti per la pensione anticipata.

L’ultima nota diffusa del Mef del 15 settembre informa sull’evoluzione dei lavori sulla riforma pensioni 2015: in molti sono in attesa di sapere novità sulla pensione anticipata.

E se i ministri Padoan e Poletti hanno iniziato proprio ora un acceso confronto sul tema del pensionamento anticipato, fuori dal Ministero dell’Economia e della Finanza si sono riuniti esodati e donne lavoratrici per difendere i propri diritti.

Gli esclusi dalle precedenti sei salvaguardie stanno aspettando da ben tre anni che il Governo Renzi modifichi le regole della Legge Fornero con la settima salvaguardia, che includerebbe i quota 96.

Vediamo quali sono gli ultimi aggiornamenti e news sulla pensione anticipata, e quali proposte saranno affrontate oggi per trovare una soluzione al problema degli esodati, della proroga opzione donna, lavoratori precoci e quota 41 e quota 100.

Pensione anticipata 2015: le proposte di Poletti e le soluzioni di Padoan

La posizione del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti è nota: la sua proposta sulla riforma pensioni è che sia attuata a costo zero, come più volte riportato nelle sue recenti dichiarazioni. Le principali critiche sono arrivate proprio da Cesare Damiano che ha  ribadito la necessità di una riforma che, dopo un contenuto costo iniziale, fosse in grado di garantire poi una risparmio allo Stato.

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan ha più volte ribadito l’assenza di coperture per venire incontro a tutte le esigenze del Paese. Ma l’urgenza di trovare una soluzione che garantisca l’accesso alle pensioni anticipate per esodati e precoci è tale che, probabilmente nella giornata di oggi, saranno diffuse importanti novità.

A confermarlo è l’ultima nota del Mef, la quale tranquillizza quanti sono fuori a protestare per vedere riconosciuti i propri diritti. A manifestare sono i sindacati Cgil, Cisl e Uil che chiedono una soluzione “definitiva e strutturale”. Il segretario confederale della Cgil Vera Lamonica ha più volte ribadito la necessita di mettere mano al Fondo previsto per gli esodati esclusivamente per attuare la settima salvaguardia.

Pensione Anticipata 2015: Salvini “Mi vergogno di Renzi”

“Mi VERGOGNO di un Presidente che va a vedere una partita di tennis e dice che delle PENSIONI se ne riparla nel 2018” Con questo tweet Matteo Salvini ha manifestato il suo dissenso nei confronti del Presidente del Consiglio, e ribadito che anche per Lega Nord urge attuare una riforma delle pensioni che garantisca requisiti meno proibitivi per accedere all’assegno pensionistico.

Renzi e Salvini sulle pensioni

Renzi e Salvini sulle pensioni

Rimandare il problema delle riforma del sistema previdenziale non è una soluzione giusta, perché i danni finora causati dalla Legge Fornero sono divenuti insostenibili. La priorità, secondo il segretario della Lega Matteo Salvini, deve essere data agli esodati, e ieri a Porta a Porta su Rai Uno ha detto che “il governo ha tempo per parlare di tutto, ma della Fornero se ne parla nel 2018. Non ci danno nemmeno i numeri degli esodati, che sono alcune centinaia di migliaia“.

Flessibilità in uscita, proroga opzione donna e minori penalizzazioni per chi richiede la pensione anticipata: al momento il nodo cruciale della questione sembra potersi riassumere in queste tre richieste.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy