• Google+
  • Commenta
28 settembre 2015

UniCredit e Università di Salerno: nasce Genius Card Unisa

UniCredit e Università di Salerno: nasce la nuova carta multiservizi per gli studenti

Presentata oggi la “Genius Card Multiservizi” di UniCredit. Numerosi i vantaggi per gli studenti e i dipendenti dell’Ateneo salernitano

E’ stata presentata oggi a Salerno la nuova “Genius Card Multiservizi” di UniCredit, carta ideata e realizzata in stretta sinergia tra la banca e l’Università degli Studi di Salerno.

Alla presentazione, svoltasi nel corso di una conferenza stampa presso la Sala Stampa “Biagio Agnes” dell’Università di Salerno, sono intervenuti il dott. Attilio Bianchi, Direttore dell’Università di Salerno e Felice Delle Femine, Regional Manager per il Sud Italia di UniCredit.

Nasce quindi un nuovo strumento che non prevede costi di emissione nè canoni mensili, riservato agli studenti iscritti all’Università degli Studi di Salerno ed al personale in servizio presso lo stesso Ateneo, finalizzato ad una più efficace gestione economica dei servizi di pagamento. Con la nuova “Genius Card Multiservizi”, infatti, sarà possibile facilitare i pagamenti degli studenti e dei dipendenti, offrendo loro un prodotto innovativo e distintivo che, anche grazie ad una rendicontazione/conferma dei pagamenti in tempo reale, porterà beneficio anche all’Ateneo salernitano che potrà giovarsi di un notevole risparmio sui costi di incasso.

Come funziona Genius Card: la carta di credito di UniCredit a Unisa

La nuova “Genius Card Multiservizi” è una normale carta prepagata nominativa ricaricabile personalizzata con i dati dell’intestatario, con associato un codice IBAN e l’accesso all’home banking di UniCredit. Questo permetterà ai beneficiari di poter usufruire di numerosi vantaggi, come il pagamento delle tasse universitarie on line ed in tempo reale e senza fare le file in segreteria, accedere ai servizi universitari abilitati, accreditare la borsa di studio o lo stipendio, disporre e ricevere bonifici, fare acquisti anche online grazie al circuito internazionale di pagamento MasterCard e con PagOnline, senza pagare commissioni, ricaricare il cellulare e prelevare senza pagare commissioni in tutti i circa 7.700 ATM UniCredit in Italia. Infine, sarà possibile beneficiare di sconti presso un circuito riservato di aziende convenzionate grazie ad un sistema innovativo e trasparente (lo sconto viene accreditato direttamente sulla card).

“Con questa iniziativa – ha spiegato Felice Delle Femine, Regional Manager per il Sud Italia di UniCredit – vogliamo fornire agli studenti e ai dipendenti dell’Ateneo salernitano uno strumento in grado di facilitare le operazioni di pagamento e di incasso. L’innovazione applicata allo Sportello è per noi un valore fondamentale che ci permette di offrire sempre nuovi servizi, fondamentali sia per rispondere ai nuovi bisogni dei clienti, sia per contribuire anche alla stessa modernizzazione dell’Ateneo. E’ importante sottolineare che con questo accordo gli studenti universitari possono usufruire di condizioni più favorevoli di quelle abitualmente praticate dal mercato. L’iniziativa di oggi, infine, rafforza i già proficui rapporti di collaborazione della Banca con l’Ateneo salernitano e s’inquadra nella strategia che portiamo avanti da tempo, volta a fornire servizi moderni e all’avanguardia in ogni territorio dove operiamo”

Soddisfazione per l’iniziativa ha espresso il Rettore Aurelio Tommasetti. “La convenzione stipulata con Uni Credit per la nuova carta prepagata Genius, si inserisce nella politica che l’Ateneo sta seguendo per agevolare e incoraggiare gli studenti all’utilizzo dei servizi online che l’Università è in grado di offrire” ha dichiarato che ha aggiunto: “Con  Genius Card Multiservizi ci saranno quindi sempre meno code agli sportelli e le procedure saranno velocizzate e rese più semplici perché con questo strumento innovativo i nostri studenti potranno non solo effettuare pagamenti in modo semplice e in linea con le possibilità offerte dalla moderna tecnologia ma, se lo richiedono, acquisire  sulla carta stessa le borse di studio che l’Ateneo potrà loro erogare oltre che effettuare, attraverso i consueti canali, i pagamenti delle tasse studentesche”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy