• Google+
  • Commenta
14 ottobre 2015

Maurizio Tavella studente atleta Uninsubria si laurea

Maurizio Tavella

Primo studente-atleta Insubria si laurea: è Maurizio Tavella, promessa del mezzofondo con una tesi su Jacques-Louis David

Maurizio Tavella

Maurizio Tavella

Tutte le notizie sulla tua Università, sul tuo corso di laurea e didattico sulla Fan Page CC: metti mi piace e resta aggiornato/a in tempo reale, ricevi le notizie sulla tua posta o sulla tua bacheca.

Si è laureato lunedì 12 ottobre a Varese il primo degli studenti-atleti dell’Università degli Studi Insubria Varese-Como, Maurizio Tavella, 23 anni di Sommariva del Bosco in provincia di Cuneo.

Tavella, promessa dell’atletica leggera, ha conseguito nel Campus di Bizzozero la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione, con una tesi dal titolo: “L’arte e il richiamo ai valori dell’antichità. Jacques-Louis David e la Révolution”, relatore il professore di Filosofia del diritto, Luca Daris.

Maurizio Tavella promessa del mezzofondo si laurea con una tesi su Jacques-Louis David

Tavella è uno degli studenti iscritti al programma del College di Mezzofondo dell’Università degli Studi dell’Insubria, un programma specifico di agevolazioni e benefici per gli atleti meritevoli che decidono di iscriversi a uno dei Corsi di Laurea dell’Ateneo. Il College di Mezzofondo lo scorso anno è stato riconosciuto come Centro tecnico nazionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera.

«Da quando sono arrivato a Varese sotto la guida di Silvano Danzi, tecnico specialista per il mezzofondo, ho fatto subito progressi diventando campione universitario nel 2012, secondo nel 2013, nel 2014 e terzo nel 2015 sempre sulla distanza dei 3000 siepi. Il 2012 è stato l’anno con più soddisfazioni perché ho ottenuto un argento ai campionati italiani di categoria e ho migliorato ogni mio personale. Nel 2014 sono arrivato sesto ai campionati italiani assoluti di Rovereto sulle siepi – racconta Tavella – Dopo la laurea continuerò a studiare le lingue che reputo molto importanti nella crescita di ogni individuo. Mi piacerebbe inoltre fare un’esperienza all’estero di lavoro o di studio. Il resto si vedrà strada facendo».


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy